La sagra di Baganzola

Torna domenica 7 ottobre il tradizionale appuntamento con la sagra di Baganzola che, con varie formule, da anni anima per una intera giornata il quartiere di Golese e che in questa edizione si ripropone grazie all'associazione di volontariato Avis-Aido, Anspi e Arci Golese, alla collaborazione delle associazioni, dei commercianti del territorio e al patrocinio e la co-organizzazione delComune di Parma.

L'iniziativa è stata presentata dall'Assessore al Commercio, Attività Produttive e Turismo, Cristiano Casa e da Vania Sghia, Presidentessa dell'Arci Golese.

“L'Amministrazione Comunale ha accolto, anche quest'anno, con slancio questa manifestazione concedendo il proprio patrocinio – ha spiegato l'Assessore Cristiano Casa – in quanto si tratta di un momento importante per la frazione che vede la partecipazione di diverse associazioni del territorio con un programma ricco ed interessante che coinvolge i commercianti e che vede anche quest'anno la chiusura della strada provinciale con beneficio per la sagra stessa che ha, in questo modo, maggiore visibilità e partecipazione”.

Vania Sghia, Presidentessa dell'Arci Golese, ha ringraziato il Comune ed ha rimarcato come la Sagra di Baganzola sia un momento che coinvolge tutta la frazione, un momento di festa che si svolge grazie alla sinergia di azione tra associazioni di volontariato, esercenti commerciali, il mondo della scuola e dei giovani con il coinvolgimento del Centro Giovani e con riferimenti precisi anche alla tradizione agricola della frazione.

Gli appuntamenti prendono il via dalle ore 8, con la possibilità di iscriversi alla camminata Golesana (giunta quest'anno alla 42esima edizione), che prenderà avvio alle 9, per proseguire fino a sera con tanti spunti di intrattenimento previsti lungo la strada Provinciale, che saràchiusa dalle ore 7 della mattina di domenica 7 ottobre proprio in vista della festa.

Verranno allestite le tradizionali bancarelle, ma ci saranno anche majorettes, giochi gonfiabili, esibizioni di cheerleaders, gare a quattro zampe, gara di torte, area agricola, musica anche grazie alla banda di Langhirano e tanto altro ancora, con il coinvolgimento e la partecipazione di tutto il paese per animare piacevolmente Baganzola in una intera giornata, rendendo vivibile una strada quotidianamente molto trafficata.

L'obiettivo è quello di unire tutte le realtà della zona, dal Centro Giovani, la scuola e la bancarella dell'Orto in condotta, alle associazioni di solidarietà per creare una festa godibile da tutti, con intrattenimento per ogni età.

La giornata sarà inoltre allietata dalla cucina attivata nei bar e negozi lungo tutto il percorso dove, fino a sera, si potranno gustare: andini, gnocchi di patate, guanciale con polenta, torta fritta, spalla cotta, salsicce, trippa, cotechino, polenta e patatine fritte, degustazioni equine, panzerotti, crepes alla nutella, frittelle dolci, sugo d'uva, birra e vini.

In caso di maltempo l'appuntamento verrà rinviato a domenica 14 ottobre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma Music Park, l'estate al massimo: Marlene Kuntz, Massimo Pericolo, Carl Brave e tanti altri

    • dal 24 maggio al 30 agosto 2019
    • Parma Music Park
  • Da Guccini a Bellocchio: quanti eventi al Festival della Lentezza

    • dal 15 al 16 giugno 2019
    • Reggia di Colorno
  • Dal 10 marzo a ottobre 2019, 4 esclusivi appuntamenti con degustazione sensoriale per scoprire il Museo del Culatello e del Masalén di Polesine Parmense

    • dal 10 marzo al 31 ottobre 2019
    • Location varie
  • Mike Highsnob al Campus Industry

    • dal 6 ottobre 2018 al 6 ottobre 2019
    • Campus Industry
Torna su
ParmaToday è in caricamento