Lucchettino Crazy show

LUCCHETTINO CRAZY SHOW
con Luca Regina e Tino Fimiani

Pomeriggio di grande divertimento per bambini e adulti il giorno dell’Epifania alle ore 16 al teatro Arena del Sole di Roccabianca con lo spettacolo dei Lucchettino, parola composta formata da Luca e Tino che testimonia il sodalizio tra due artisti di diversa formazione, che insieme daranno vita ad uno show esplosivo.

Si tratta in realtà di Luca Regina e Tino Fimiani, conosciuti al pubblico e più volte apprezzati ospiti di Tutti matti per Colorno. Luca Regina è giocoliere, clown ed equilibrista, Tino Fimiani è fantasista, illusionista, abilissimo nella tecnica del pick-poket (ovvero come ti frego l'orologio, la cravatta ecc.), della manipolazione e della divorazione delle sigarette. Ambedue sono allievi della scuola di Circo di Stato di Mosca e hanno partecipato con successo a numerosi festival nazionali ed esteri di teatro di strada.

Dopo una separazione artistica durata alcuni anni, nel corso dei quali hanno intrapreso fortunati percorsi da solisti, i Lucchettino tornano insieme con uno spettacolo rinnovato proponendo alcuni dei cavalli di battaglia del loro repertorio, un florilegio di gag esplosive in cui reinterpretano a modo loro i numeri del circo a metà strada tra cabaret e clown. Del resto i Lucchettino sfuggono alle classificazioni: clown ma senza naso rosso, cabarettisti ma al servizio del teatro fisico, in grado di passare in pochi secondi dalla giocoleria alla magia comica, alternando battute fulminanti a gag visuali, affondano le loro radici nella tradizione clownesca, nel mondo del circo e nella commedia dell'arte.

Il loro bagaglio tecnico si è integrato con una naturale vocazione alla comicità. Durante lo spettacolo tenete sotto controllo orologi, gioielli, cravatte, portafogli, e tutto ciò che Tino Fimiani, re del pick-poket, è in grado di far sparire. Manipolatore e divoratore di sigarette potrebbe essere in grado di farvi smettere di fumare, fantasista ed illusionista permette di vedere le cose con gli occhi della magia. Non solo, la sua preparazione è davvero lunghissima, basti pensare che si è impegnato nella scuola di mimo e che ha frequentato diversi stage con il grande clown statunitense Jango Edwards. Luca Regina, comico naïf e suggestivo, si ispira a Leo Bassi. Nei suoi spettacoli di strada è fondamentale che il costume sia sempre pulito, in ordine e in tema con lo spettacolo; si è in strada per offrire intrattenimento e mai per chiedere l'elemosina.

Dopo una separazione artistica che è servita loro per scoprire nuove corde dei rispettivi personaggi, ma anche per effettuare esperienze artistiche in teatro e televisione al fianco di grandi nomi quali Marco Berry e Arturo Brachetti, il lungo e dinoccolato Luca e il corto e clownesco Tino, ora tornano insieme con un repertorio rinnovato proponendo uno spettacolo di elettrizzante comicità. Un ritorno attesissimo che farà sbellicare dal ridere il pubblico. I biglietti dello spettacolo si possono prenotare telefonicamente al numero 339.5612798, ingresso 5 euro, per altre informazioni www.teatrodiragazzola.it .

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Ecco i mercatini di Natale in via d'Azeglio

    • solo domani
    • 15 dicembre 2019
  • La musica che fa la storia: inizia la stagione al Campus Industry

    • dal 27 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Campus Industry Music
  • Tutti Matti sotto Zero: dal 25 dicembre al 6 gennaio

    • dal 25 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Parco Cittadella
  • a parma il natale si tinge di vinile

    • oggi e domani
    • dal 14 al 15 dicembre 2019
    • Circolo Ricreativo Dipendenti Comunali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento