Tutti i musei gratuiti del fine settimana

Ecco il calendario

 Ogni fine settimana è possibile riscoprire il patrimonio dei musei e degli spazi espositivi del Comune di Parma grazie a iniziative, visite guidate e workshop gratuiti per grandi e piccoli, realizzati da personale specializzato dei Musei e promossi dall'assessorato alla Cultura del Comune di Parma. 


Venerdì 1 novembre

Pinacoteca Stuard

ore 16.30: Visita guidata

La collezione di Giuseppe Stuard e della Congregazione di San Filippo Neri unite ad opere del patrimonio comunale verranno illustrate in un percorso attraverso sei secoli di storia dell’arte, dai “fondi oro” dei maestri toscani del Trecento al grande artista parmigiano del Novecento Amedeo Bocchi. Non è necessaria la prenotazione.


Castello dei Burattini


ore 11.00: Il mio burattino!

Laboratorio per bambini da 4 a 10 anni. Una breve visita guidata condurrà i bimbi alla scoperta del fantastico mondo dei burattini e delle marionette e li ispirerà nella realizzazione del proprio capolavoro. Max. 15 partecipanti. È richiesta la prenotazione: tel. 0521-031631


Sabato 2 novembre


Pinacoteca Stuard

ore 15.30: Ad ognuno il suo…simbolo!

Laboratorio per bambini da 4 a 10 anni. Nel mese in cui si festeggiano tutti i Santi, andiamo alla ricerca di quelli dipinti nei quadri della Pinacoteca e scopriremo che ognuno ha con sé un oggetto o un animale che racconta la sua storia: ispirati dalle opere viste, in laboratorio, i bambini disegneranno sé stessi con il simbolo che li rappresenta. Max 20 bambini. È richiesta la prenotazione: tel. 0521-508184.

ore 16.30: Visita guidata

La collezione di Giuseppe Stuard e della Congregazione di San Filippo Neri unite ad opere del patrimonio comunale verranno illustrate in un percorso attraverso sei secoli di storia dell’arte, dai “fondi oro” dei maestri toscani del Trecento al grande artista parmigiano del Novecento Amedeo Bocchi. Non è necessaria la prenotazione.


Castello dei Burattini


ore 11.00: Visita guidata

Un percorso dedicato ad una delle più grandi collezioni di burattini e marionette appartenuti alla Compagnia dei Ferrari e ad altre famiglie di burattinai.Non è necessaria la prenotazione. Per tutti.

Domenica 3 novembre


Pinacoteca Stuard

ore 16.30: Visita guidata

La collezione di Giuseppe Stuard e della Congregazione di San Filippo Neri unite ad opere del patrimonio comunale verranno illustrate in un percorso attraverso sei secoli di storia dell’arte, dai “fondi oro” dei maestri toscani del Trecento al grande artista parmigiano del Novecento Amedeo Bocchi. Non è necessaria la prenotazione.


Castello dei Burattini


ore 11.00: Visita guidata

Un percorso dedicato ad una delle più grandi collezioni di burattini e marionette appartenuti alla Compagnia dei Ferrari e ad altre famiglie di burattinai.Non è necessaria la prenotazione. Per tutti.

Biblioteca Pavese

ore 16.00:  Rime di luce nella notte delle streghe

Laboratorio per bambini dai 6 ai 10 anni a cura de La Bottega di Merlino. Attenti alle streghe, agli orchi, ai lupi mannari! Nella notte dei misteri se ne vedono dappertutto torcere le budella e seminare tremarella. Tante filastrocche divertenti e fantasiose per giocare con le rime e le parole. Dopo questo primo approccio alla poesia ci divertiremo a costruire e personalizzare la nostra lanterna ispirandoci ai personaggi narrati nelle filastrocche. Prenotazione obbligatoria, massimo 15 bambini.

Per info e prenotazioni: 0521.493345 - pavese@comune.parma.it


Mostre ospitate negli spazi espositivi del Comune di Parma


Palazzo del Governatore – sino al 1° dicembre

Costellazioni Familiari. Dialoghi sulla Libertà

La grande mostra, curata da Arturo Carlo Quintavalle, occuperà per intero il Palazzo del Governatoree proporrà un viaggio inedito all'interno della ricerca di Gianluigi Colin, artista visivo, critico e cover editor de “La Lettura”; un percorso costruito sul dialogo con altri autori, artisti, fotografi e poeti contigui a Colin per visione e formazione: accanto a opere storiche e inedite di Colin, alcune delle quali realizzate ad hoc per questa occasione, saranno presentati importanti lavori di autori in forte sintonia cultura

Ingressi: 10 € intero e biglietto famiglia (due genitori con fino a due bambini); 6 € ridotto; 4 € ridotto speciale per under 26; 3 € ridotto speciale per scolaresche con prenotazione.

Orari: da martedì a giovedì 10 - 13 e 15 - 18; da venerdì a domenica 10 - 19.


Casa della Musica, Museo dell’Opera e Casa del Suono – sino al 17 novembre

Boito Librettista e Compositore - Il Nerone nell’archivio storico Ricordi

La mostra racconta l’iter creativo dell’opera Nerone attraverso i documenti e gli oggetti dell’Archivio storico Ricordi: bozzetti, figurini, tavole di attrezzeria, contratti, corrispondenza, partitura, fotografie. Il materiale, arricchito dalle collezioni di Casa della Musica e del Dipartimento di Musicologia di Cremona, è ora a disposizione del pubblico in un percorso espositivo che si snoda tra palazzo Cusani, Museo dell’Opera e Casa del Suono.

Orari:da mercoledì a domenica dalle 10 alle 18

Ingresso libero

Musei civici - orari di apertura nel weekend


Pinacoteca Stuard e Castello dei Burattini: sabato e domenica e festivi dalle 10.30 alle 18.30.

Museo dell’Opera e Casa del Suono: sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00.

Casa natale Arturo Toscanini: sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, domenica dalle 10.00 alle 18.00

Contatti


Castello dei Burattini: tel 0521-031631 mail castellodeiburattini@comune.parma.it

Pinacoteca Stuard: tel 0521-508184 mail pinacoteca.stuard@comune.parma.it

Casa della Musica: tel 0521-031170 mail infopoint@lacasadellamusica.it
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • "L'ho sentita urlare e sono intervenuto. Così ho fermato lo scippatore"

  • Donna accoltellata sul Frecciarossa da un addetto alle pulizie: 44enne di Parma ferito mentre cerca di fermare l'aggressore

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento