psicoterapie, mindfulness & c. con lidap per la giornata mondiale della salute mentale

Proseguirà fino al 31 ottobre 2017 la rassegna "Parma senz'ansia" con incontri informativi gratuiti con gli psicologi e laboratori esperienziali. Date le numerose richieste, continueranno infatti le proposte dedicate ai temi delle relazioni affettive difficili e dell'ansia, con colloqui informativi gratuiti e gruppi di auto aiuto ai quali è possibile prenotarsi tramite www.lidap.it e www.amaliaprunotto.com.

Sviluppare le potenzialità individuali e sociali per gestire lo stress e dare il meglio di sé. È questo l'obiettivo dell'incontro dal titolo “A Parma si può stare bene: Psicoterapie, Mindfulness, Coaching & c.” moderato dalla psicologa-psicoterapeuta Amalia Prunotto e proposto da Lidap Onlus (Lega Italiana contro i Disturbi d'ansia, d'Agorafobia e da attacchi di Panico). L'appuntamento è per martedì 10 ottobre 2017 dalle ore 20.30 alle 22.30 – in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale – nelle sale del “Laboratorio Famiglia Al Portico” (Strada Quarta 23 a Parma). Durante l’intervento “I sentieri della violenza: una rete per il benessere individuale e collettivo” saranno presentati i primi passi del progetto legato alle relazioni complesse e difficili, che ha preso vita dal “Gruppo antiviolenza” curato su Facebook da Leonardo Distefano e Marianna Moruzzi di Parma e verranno introdotti i lavori in corso sulle tematiche affettive del gruppo “Clinica degli affetti e delle relazioni” oltre agli appuntamenti di accoglienza e lavoro dei gruppi Lidap, in itinere e in fase di formazione. Interverrà inoltre il coach Andrea Giuffredi (www.giuffrediandrea.com), autore di “Riparti da Te” e prossimo alla pubblicazione di “Scopri chi Sei - Come esprimere il meglio di te per essere felice e vincere lo stress” (Mursia editore)

È con l'incontro del 26 settembre scorso, tenutosi sempre nei locali del “Laboratorio Famiglia Al Portico”, che si è dato inizio alla rassegna “Parma senz'ansia”: i facilitatori, i soci e i consulenti Lidap hanno illustrato i percorsi che da più di 20 anni l'associazione promuove e attiva in città. Creatività e auto aiuto sono stati poi al centro del significativo intervento di Maria Angela Cavalli dell'Associazione “STAY”, che ha descritto le tante opportunità finalizzate a costruire situazioni di prevenzione e promozione del benessere dedicate ai giovani.

Si rinnova così il progetto Lidap “12 mesi, 12 temi, 12 e più professionisti, per un anno di felicità e benessere”. Perché la ricchezza affettiva e creativa dei gruppi di auto aiuto dedicati all'ansia, al panico e alle fobie, nasce proprio dall'incontro delle persone che vi partecipano e dallo scambio reciproco di “tutto quello che non hanno mai osato chiedere” su queste paure.

Per altre info: www.amaliaprunotto.com; amalia.prunotto@gmail.com; cell.3382795278 oppure www.lidap.it; tel. 0521 463447

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • La musica che fa la storia: inizia la stagione al Campus Industry

    • dal 27 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Campus Industry Music
  • 'Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977': al via la mostra alla Magnani Rocca

    • dal 7 settembre al 8 dicembre 2019
    • Fondazione Magnani Rocca
  • Ecco il Barezzi Festival, da Echo & The Bunnymen a Vasco Brondi e Cristiano Godano: il programma

    • dal 15 al 17 novembre 2019
    • Teatro Regio, Auditorium Paganini
  • naked woman di roberto petrolini

    • Gratis
    • dal 9 al 28 novembre 2019
    • Chaos Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento