Quinta edizione del “Torneo Calciobalilla e Solidarietà”

Per tutta la giornata di oggi si affronteranno il Parma, il Felegara, il Porporano e il Reggio Emilia

Questa mattina in Piazza Garibaldi la quinta edizione del “Torneo Calciobalilla e Solidarietà”, organizzata da AVIS Comunale Parma (Associazione Volontari Italiani Sangue) e ParmaCalciobalilla con il patrocinio del Comune di Parma.  Un evento dedicato a tutti gli appassionati di calcio balilla e aperto a quanti vogliano divertirsi cimentandosi in questa disciplina che unisce lo sport al puro divertimento. Mario Zanichelli, responsabile di ParmaCalciobalilla, alla presenza del vicesindaco del Comune di Parma con delega allo Sport Marco Bosi,  ha dato il via la torneo presentando gli atleti e le squadre in gara al numeroso pubblico arrivato in piazza per assistere alle sfide. Quest'anno lo sportivo ospite del torneo è stato il campione Luigi Apolloni, a lui l'onore di consegnare il riconoscimento 'premio fedeltà' a Luigi Loccioni, amico e atleta di ParmaCalciobalilla da più di 20 anni. Per tutta la giornata di oggi si affronteranno il Parma, il Felegara, il Porporano e il Reggio Emilia fino a consacrare la squadra che salirà sul gradino più alto del podio. Un torneo unisce la solidarietà allo sport, sono infatti presenti i volontari AVIS con stand informativi per dare tutte le informazioni riguardanti la donazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Scossa di terremoto di magnitudo 3.3: paura a Fidenza e Salsomaggiore

  • Attualità

    Parma secondo comune più efficiente d'Italia, Pizzarotti: "Quel che abbiamo fatto qui si può fare anche in Italia"

  • Attualità

    Il Giro d'Italia a Parma: festa tra bandiere tricolori ed applausi

  • Cronaca

    Blitz al parco Borsellino: marijuana e hashish nascosti tra i cespugli

I più letti della settimana

  • Mille Miglia il 18 maggio: il percorso

  • Scossa di terremoto di magnitudo 3.3: paura a Fidenza e Salsomaggiore

  • "Venduta, stuprata nelle carceri libiche e costretta a prostituirmi a Parma"

  • Corse clandestine nel parcheggio del Panorama: fermati 40 giovani

  • Installa telecamere per controllare i dipendenti: i Nas denunciano un'estetista

  • Auto esce di strada sull'Asolana: conducente grave al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento