Claudio Simonetti's Goblin performing: Suspiria live al Mu

  • Dove
    Circolo ARCI MU
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 18/11/2016 al 18/11/2016
    Ore 20.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Circolo Mu, RA Music & Retro Vox sono orgogliosi di presentarvi una serata unica nel suo genere :

- Goblin - Claudio Simonetti's 
Performing : Suspiria
Proiezione del Film + Colonna Sonora suonata dal vivo

In arrivo a Parma un evento epico di quelli che capitano una volta ogni decade, I Goblin di Claudio Simonetti si esibiranno in quello che è uno dei Masterpiece di Dario Argento: Suspiria.
Preparatevi ad una serata unica nel suo genere!

POSTI LIMITATI

OPENING ACT: STRATO'S
La band presenterà ufficialmente "Lo Sbirro, La Liceale, Il Maniaco", album pubblicato da Retrovox Records il 3 ottobre 2016. Per l'occasione la band eseguirà l'album nella sua completezza per la prima volta dal vivo, trascinando gli ascoltatori nelle atmosfere del cinema di genere italiano degli anni '70. 

CONTRIBUTO D'INGRESSO : 15€

PREVENDITE CHIUSE : BIGLIETTI DISPONIBILI SOLO IN CASSA

CIRCOLO ARCI MU 
Strada Del Taglio 2 , Parma

LINK DIRETTO GOOGLE MAPS
https://goo.gl/YYCDTt

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma 2020 in 48 ore: un itinerario nei luoghi imperdibili della Capitale Italiana della Cultura

    • dal 15 gennaio al 30 settembre 2020
    • Location varie
  • Florilegium di Rebecca Louise Law a Parma2020 per Pharmacopea

    • Gratis
    • dal 29 febbraio al 19 dicembre 2020
    • Antica Farmacia S. Filippo Neri
  • Il Tempo della Scienza: la Citizen Science per scoprire la natura delle Aree Protette

    • dal 6 febbraio al 18 ottobre 2020
    • Location varie
  • Il 13 giugno 2020 riapre la mostra “Van Gogh Multimedia & Friends” a Parma, Capitale della Cultura 2020 + 2021

    • dal 13 giugno al 16 agosto 2020
    • Palazzo Dalla Rosa Prati
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento