Jack Quartet alla casa della musica per traiettorie 2014

Per la quinta serata dell'edizione 2014 di Traiettorie - giovedì 23 ottobre ore 20:30 alla Casa della Musica - è di scena il quartetto d'archi, con un programma che spazia in ottant'anni di musica e che ha il suo centro nel brano della compositrice statunitense Ruth Crawford Seeger, scritto nel 1931 e ormai accolto fra gli atti costitutivi della musica americana del Novecento. Protagonista della serata è JACK Quartet (acronimo delle iniziali dei nomi di battesimo dei componenti), nato a New York nel 2007 e dedicato esclusivamente al repertorio contemporaneo, in cui si è distinto soprattutto per le interpretazioni dei quartetti di Lachenmann, Reich, Haas e Xenakis. Intorno al quartetto per archi di Ruth Crawford Seeger, che apriva le porte a problemi e strategie sonore destinate a diventare di primo piano nel secondo dopoguerra, JACK Quartet svolgerà a Traiettorie un programma che esemplifica alcuni atteggiamenti del Novecento nei confronti della formazione quartettistica: la chiarezza delle trame, le dilatazioni di pieni e vuoti, di microsuoni apparentemente casuali e ampi silenzi in Structures di Morton Feldman (1951); le potenzialità combinatorie del terzo quartetto per archi di Elliott Carter (1971), in cui due blocchi musicali sono divisi in sezioni riassegnate due a due fra coppie di strumenti nelle ventiquattro soluzioni possibili; le ricombinazioni, questa volta fra piccolissimi eventi sonori, in Chakra del francese Allain Gaussin (1984), che con Carter condivide il gusto degli anni Settanta-Ottanta per le destrutturazioni ma non senza attenzione alle suadenze dei timbri che ne risultano. Chiude il programma l'ottavo quartetto di Georg Friedrich Haas, compositore austriaco nato due anni dopo il quartetto di Feldman, un pezzo terminato solo qualche mese fa e qui presentato in prima italiana appena due giorni dopo il debutto mondiale a Basilea.

Il programma

Sala dei Concerti della Casa della Musica, giovedì 23 ottobre 2014 ore 20.30

JACK Quartet

Christopher Otto, violino

Ari Streisfeld, violino

John Pickford Richards, viola

Kevin McFarland, violoncello

Morton Feldman (1926-1987)

Structures (1951)

Elliott Carter (1908-2012)

String Quartet No. 3 (1971)

Allain Gaussin (1943)

Chakra (1984)

Ruth Crawford Seeger (1901-1953)

String Quartet (1931)

- Rubato assai

- Leggiero

- Andante

- Allegro possibile

Georg Friedrich Haas (1953)

String Quartet No. 8 (2014)

Prima esecuzione italiana

Biglietteria

Biglietteria il giorno del concerto presso la Reception della Casa della Musica (P.le San Francesco, 1) a partire dalle ore 10:00, con possibilità di prenotazione telefonica ai recapiti della Fondazione Prometeo: i biglietti prenotati telefonicamente si potranno ritirare la sera stessa presentandosi con utile anticipo.

Costo dei biglietti

Intero: € 15

Ridotto generico: € 10 over 60, abbonati alla rassegna "I Concerti della Casa della Musica" e iscritti

ai corsi "Parlare[di]musica"

Ridotto studenti: € 5 studenti universitari e del Conservatorio

Omaggio: under 18 e titolari FP Card

I biglietti di Traiettorie danno diritto all'ingresso gratuito alla Casa del Suono (www.casadelsuono.it).

Per informazioni:

Fondazione Prometeo: tel. 0521 708899 - 348 1410292

Casa della Musica: tel. 0521 031170

www.fondazioneprometeo.org; www.lacasadellamusica.it

La rassegna Traiettorie è realizzata grazie al sostegno di: Comune di Parma, Istituzione Casa della Musica, Provincia di Parma, Regione Emilia-Romagna, Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Parma e Piacenza, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo, Fondazione Monte di Parma, Banca Monte Parma, Chiesi Farmaceutici, Symbolic, P.I.U. Hotels, ristorante "Il Trovatore" di Parma. La rassegna conta inoltre sulla collaborazione di Rai Radio3 come media partner.

L'immagine di Traiettorie 2014 è stata realizzata per l'occasione da Alberto Reggianini ("Insetto", 2014).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • La musica che fa la storia: inizia la stagione al Campus Industry

    • dal 27 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Campus Industry Music
  • 'Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977': al via la mostra alla Magnani Rocca

    • dal 7 settembre al 8 dicembre 2019
    • Fondazione Magnani Rocca
  • Nek al Regio: verso il tutto esaurito

    • 11 dicembre 2019
    • Teatro Regio
  • a parma il natale si tinge di vinile

    • dal 14 al 15 dicembre 2019
    • Circolo Ricreativo Dipendenti Comunali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento