un centro in scozia

Mercoledì 30 Gennaio alle ore 18.00 presentazione alla Libreria Diari di bordo di Parma del libro "Un Centro in Scozia" di Maurizio Barilli & Massimiliano Zerbini, pubblicato da Epika Edizioni.
Il secondo libro ambientato in questa terra celtica non è un seguito ma un'avventura di vita assolutamente nuova con gli evocativi disegni di Fausto Villazzi.
In questa avventura con Massimiliano e Maurizio alla ricerca del centro di Scozia, troverete riflessioni e grandi sogni, perché sognare in grande non è peccato in quella terra. Un itinerario scozzese dove il tiro alla fune tra passato e presente è una costante, fino a uno struggente addio ai giorni e a qualche errore adolescenziale.
I due amici viaggiano alla ricerca di locations storiche e cinematografiche, accompagnati da qualche riferimento letterario. Si aggiungono i ricordi degli altri viaggi, incontri importanti, condivisioni inaspettate e molte buone birre.
Max e Mauri fermano il tempo nell’attimo stesso in cui, condonando ogni debito, le funi che li tenevano ancorati alla gioventù vengono in parte recise.
E da cacciatori di attimi, che ormai hanno ben saldi nell’anima, scoprono persone molto simili a loro e momenti da custodire. Una Scozia meravigliosa da portare ovunque ci si trovi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma 2020 in 48 ore: un itinerario nei luoghi imperdibili della Capitale Italiana della Cultura

    • dal 15 gennaio al 30 settembre 2020
    • Location varie
  • 'Vincent Van Gogh Multimedia & Friends': dal 31 gennaio al 31 maggio

    • dal 31 gennaio al 31 maggio 2020
    • Palazzo Dalla Rosa Prati
  • Riapre il Labirinto della Masone: prosegue la mostra Wendingen, gli appuntamenti in occasione di Parma 2020

    • dal 8 febbraio al 14 giugno 2020
    • Labirinto della Masone
  • In Emilia, un viaggio insolito nei mondi del Po

    • dal 1 marzo al 1 giugno 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento