Studio Covid-19 dell’Ateneo pubblicato su GeroScience e ripreso dall’Organizzazione Mondiale della Sanit

Il prof. Michele Miragoli del Dipartimento di Medicina e Chirurgia è uno degli autori del lavoro scientifico sulle co-morbidità cardiovascolari associate al SARS-CoV-2

E’ stato pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica GeroScience di Springer un “position paper” della Società Italiana di Ricerche Cardiovascolari-SIRC sulle co-morbidità cardiovascolari associate al COVID-19. Il lavoro suggerisce possibili meccanismi cellulari e molecolari alla base di queste co-morbidità, dove l’infezione da SARS-CoV-2 può portare a conseguenze drammatiche per il sistema cardiovascolare. Tra gli autori dello studio il prof. Michele Miragoli del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma, membro del consiglio direttivo della SIRC.

Il lavoro scientifico è stato ripubblicato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità  come riferimento per la patologia da SARS-CoV-2.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pubblicazione prende in considerazione il ruolo del sistema renina-angotensina, il ruolo di ACE2 (il recettore dove si lega SARS-CoV2 nel cuore e in altri organi), l'inflammosoma, l’età e - non ultimo - l'inquinamento ambientale nella pianura padana e nella regione dell'Hubei e Wuhan. Lo studio di questi meccanismi è ancora allo stadio iniziale ma gli autori credono che il lavoro possa essere di supporto agli scienziati che lavorano incessantemente in questi campi di ricerca cardiovascolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Studio Covid-19 dell’Ateneo pubblicato su GeroScience e ripreso dall’Organizzazione Mondiale della Sanit

  • L’Università di Parma sempre più vicina agli studenti

  • L’Università di Parma sesto Ateneo statale per retribuzione dei laureati

  • La scuola digitale è “un gioco da ragazzi”?

  • 26 maggio: all'Università di Parma webinar “Costituzione e Covid-19. Il diritto nell'emergenza della pandemia”

  • Corso di formazione sul COVID-19 per i dipendenti dell’Ateneo di Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento