Bonifica Parmense, impianti in funzione e maestranze al lavoro per i monitoraggi del flusso delle piogge

20 gli uomini operativi, 5 gli impianti attivi a garanzia della sicurezza e protezione di 13000 ettari di territorio compresi tra la città ducale e la provincia parmense

Il Consorzio della Bonifica Parmense, a seguito della pioggia incessante caduta nell’arco delle ultime 48 ore, è attivo già dal pomeriggio di venerdì 1° febbraio con l’attivazione degli impianti in via precauzionale e il monitoraggio della situazione dei flussi delle acque nei canali dei comprensori gestiti. Ben 20 gli uomini operativi sul territorio per la gestione dei suddetti flussi, tra tecnici e operai addetti al funzionamento impianti, alla manovra e alla sorveglianza delle paratoie antirigurgito. Sono 5 gli impianti attivi: nel Comune di Parma l’impianto di Foce Abbeveratoia (con una portata di ben 10000 litri/secondo) smaltisce le acque dell’omonimo canale nel torrente Parma, garantendo la sicurezza di un territorio di 3000 ettari. 

Nel Comune di Polesine Zibello il Cantonale (la cui portata è di 3000 litri/secondo) prende le acque dai canali Bardalenzo, Lavezzoli e Dossi per rimandarle in Rigosa Nuova, a protezione di un territorio di 1000 ettari. L’impianto di Vigone (dalla portata di 1000 litri/secondo) ubicato nel Comune di Sorbolo Mezzani preleva l’acqua dalla Parmetta portandola direttamente al Fiume Po e preservando da eventuali inondazioni un territorio di 4300 ettari. Infine gli impianti nel Comune di Colorno: Travacone (portata: 9800 litri/secondo) preleva dai canali Limido, Fossetta Bassa e Naviglio Navigabile a difesa di un territorio di 3090 ettari; e Chiavica Rossa (portata 3000 litri/secondo) preleva le acque dal canale Fosso Nuovo per scolmarle nel Torrente Parma, proteggendo un territorio di 1600 ettari. La situazione è sotto controllo su tutta pianura; le squadre consortili sono ancora a lavoro per le fasi
di monitoraggio e telecontrollo dei flussi delle acque.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Massacrata e minacciata per anni dal mio ex: adesso ho paura ad uscire di casa"

  • Cronaca

    Raid al parco Ducale, trovata e sequestrata droga: denunciati due pusher

  • Sport

    Vigilia contro il Milan, D'Aversa: "Bisogna andare oltre"

  • Politica

    Tagli alle pensioni per 28 mila parmensi? Pizzarotti: "Governo doveva abolire la povertà, abolisce la crescita"

I più letti della settimana

  • Tigotà apre a Parma lo store più grande della città

  • Bimba di 10 mesi muore nel sonno a Colorno: abitazione sotto sequestro

  • Poste non paga gli interessi di un buono di 34 anni fa: nonna e nipote risarciti

  • Lascia il figlio di 3 anni solo in casa per andare a firmare in Caserma, lui scappa in strada: 42enne denunciato

  • Primo prelievo multi organo a cuore fermo: lavoro di squadra tra Parma, Reggio e Modena

  • Tagli all'accoglienza: 21 euro a migrante ma Parma se ne frega e prepara mille posti

Torna su
ParmaToday è in caricamento