Buono affitto regionale: contributo alle famiglie a basso reddito per pagare il canone

La Regione, assieme ai Comuni e allo Stato, mette a disposizione un fondo speciale (22 milioni di euro) per aiutare le famiglie, in base alle condizioni di reddito, a sostenere il costo per l'affitto dell'appartamento in cui risiedono

La Regione, assieme ai Comuni e allo Stato, mette a disposizione un fondo speciale (22 milioni di euro) per aiutare le famiglie, in base alle condizioni di reddito, a sostenere il costo per l'affitto dell'appartamento in cui risiedono.

I contributi vanno richiesti ai Comuni.

Destinatari

cittadiniitaliani o di uno stato dell'Unione Europea

straniericon il permesso o la carta di soggiorno

Requisiti

Per avere diritto al contributo occorre:

contrattodi locazione registrato oppure contratto di assegnazione di un alloggio di Cooperativa a proprietà indivisa

residenzanel comune dove è ubicato l'alloggio

nonessere affittuari di un alloggio di edilizia residenziale pubblica

nonessere affittuari di un alloggio comunale, salvo il caso di contratto stipulato ai sensi della L.431/98, della L.392/78 ("Equo canone") e della L.359/92 ("Patti in deroga")

nonavere diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su un alloggio situato in ambito provinciale e non essere titolare di una quota di un alloggio superiore al 50% (la "nuda proprietà" non preclude l'accesso al contributo)

Il rapporto tra reddito, nucleo familiare e contributo assegnato può essere riassunto così:

Fascia A: valore ISE fino a 11.920,00 e incidenza canone/valore ISE non inferiore al 14% - contributo massimo 3.100,00 euro

Fascia B: valore ISEE non superiore a 17.155,00euro, valore ISE compreso tra 11.920,01 e 34.310,00e incidenza canone/valore ISE non inferiore al 24% - contributo massimo 2.325,00 euro

Alcuni esempi:

Nucleo di 3 persone: valore ISE 10.879,00 – valore ISEE 5.332,84 - canone di locazione 4.716,00 - contributo annuo massimo 3.100,00

Nucleo di 3 persone (con 1 reddito da pensione e 1 componente con più di 65 anni di età): valore ISE 14.000,00 - valore ISEE (ridotto del 20%) 7.133,76 - canone annuo 5.000,00 - contributo annuo massimo 1.639,40.

Scadenze

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le scadenze dei bandi vanno sempre verificate presso le singole Amministrazioni comunali

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Bologna: 50enne incinta di sette mesi muore in casa

  • Salsomaggiore: muore il medico termale Ghvont Mrad

  • Coronavirus, l'appello choc di una 26enne: "In 40 metri quadri in 6 con 4 figli: non abbiamo i soldi per fare la spesa"

  • Buoni spesa, Pizzarotti: "Da venerdì si potrà compilare il modulo online: ecco chi potrà chiederli"

  • Coronavirus, Vigili del Fuoco in lutto: muore a 58 anni Giorgio Gardini

  • "Chi non è residente deve lasciare l'abitazione": a Parma la truffa del falso avviso del Ministero dell'Interno

Torna su
ParmaToday è in caricamento