Alfieri: "Parma non è (più) una città per giovani"

"Pochi svaghi, scarse alternative e troppo costose per i "nostri" ragazzi"