Cannabis light, Pizzarotti attacca Salvini: "C'è lo spaccio in strada ma vuole colpire chi paga le tasse"

Le parole del primo cittadino di Parma e candidato alle Europee per +Europa-Italia in Comune

Il sindaco di Parma e candidato alle Europee per +Europa-Italia in Comune commenta su Facebook le dichiarazioni del Ministro dell'Interno Matteo Salvini sulla cannabis light. "Sul tema droghe leggere Salvini vuole chiudere negozi con la licenza, che fanno scontrini, che fanno impresa, che pagano le tasse e che hanno clienti trasparenti, mentre nei parchetti e nei giardini delle periferie la criminalità organizzata spaccia ancora indisturbata". Quello del primo cittadino è un attacco diretto all'esponente della Lega. "Servirebbe affrontare il tema droga in modo serio probabilmente l'accelerazione su questo argomento serve alla Lega per cambiare argomento dopo il caso Siri e la caduta nei sondaggi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

  • Chiamavano i clienti per offrirgli la droga: arrestati tre pusher

  • Pioggia e vento, allerta gialla nel parmense: week end con temperature in discesa

  • Un uomo minaccia di lanciarsi dal viadotto: fermato all'altezza di Fontevivo

  • Inciampa, cade e viene attaccata dai rottweiler del figlio

  • Scatta l'obbligo di gomme da neve sulle strade provinciali

Torna su
ParmaToday è in caricamento