colorno - elezioni amministrative del prossimo anno

Nicola Scillitani invita le forze politiche a impegnarsi sul territorio.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Dal mese di settembre 2017 sono entrato nel mondo della locale politica Colornese. La mia esperienza sebbene non attiva, e senza incarico ufficiale sul territorio, è stata tutt’altro che passiva. Durante questo periodo ho potuto impegnarmi senza fine economico alcuno per il paese su molti fronti; per un paese di grande bellezza e dal grande valore storico-culturale-artistico che sta facendo i conti con problemi molto più grandi di lui. Problemi diversi quali la chiusura del ponte sul PO; i continui disservizi ferroviari sulla tratta Parma - Brescia; lo stato di abbandono di alcune strutture e luoghi storici come l’ex manicomio di Colorno, la torre delle acque; la nostra reggia con i suoi giardini e la qualità delle nostre strade. Sebbene io non sia un politico ho potuto imparare molto da “mentori” di grande esperienza politica , i quali tutt’ora non posso fare altro che continuare a ringraziare. Persone di grande umanità e professionalità che hanno saputo farmi crescere e migliorare. All’indomani del referendum fallito sulla fusione con Torrile, i colornesi, il prossimo anno saranno chiamati a scegliere il nuovo sindaco e la nuova giunta che li rappresenterà. Sarà un passo decisivo per il paese che dovrà servire a garantire la continuità su alcuni impegni dell’attuale amministrazione e affrontare con nuovo vigore tutte le problematiche attuali e future. Alla luce di ciò ho scelto di fare un accorato invito a tutte le forze presenti nel panorama politico locale, affinchè fin d’ora inizino ad impegnarsi di più per Colorno, ascoltando i cittadini e proponendo soluzioni. Il gruppo AMO COLORNO lo sta facendo con impegno e orgoglio dal mese di marzo 2017. Ad oggi contiamo la presenza di 517 membri iscritti, nonchè di diversi simpatizzanti. Nel tempo abbiamo segnalato moltissime criticità del paese, proponendo soluzioni, grazie alle tante segnalazioni che quasi quotidianamente riceviamo. Abbiamo sempre cercato di essere propositivi e mai aggressivi verso l’attuale amministrazione, elogiando le cose positive, e “criticando” in maniera costruttiva ciò che secondo noi non poteva andare. Colorno oggi più che mai necessità di una costante presenza quotidiana, un pò per via dei tanti problemi che hanno e stanno colpendo duramente il nostro territotorio, un pò perchè lo chiede il cittadino. Il colornese ha bisogno di una presenza costante sul territorio e di essere ascoltato. Sono convinto e sicuro che ogni forza politica prenderà a cuore questo mio invito, non perchè l’ho fatto io, ma per amore di questo paese meraviglioso. Il gruppo AMO COLORNO è a disposizione di chiunque voglia fare qualcosa di buono per il territorio. Le elezioni arriveranno presto e il tempo sarà sempre più breve. E’ ora di sbracciarsi le maniche... Nicola Scillitani Coordinatore cittadino AMO - COLORNO

Torna su
ParmaToday è in caricamento