Consorzio Agrario di Parma: assemblea con i sindacati

Le Segreterie Territoriali di FLAI CGIL e FAI CISL unitamente alla RSU del CONSORZIO AGRARIO di PARMA esprimono fortissima preoccupazione per le sorti di questa importante realtà a servizio dell’ agricoltura parmense

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Le Segreterie Territoriali di FLAI CGIL e FAI CISL unitamente alla RSU del CONSORZIO AGRARIO di PARMA esprimono fortissima preoccupazione per le sorti di questa importante realtà a servizio dell’ agricoltura parmense.

Nella giornata odierna il Consiglio d’amministrazione  avrebbe dovuto approvare il piano da presentare al tribunale per il concordato preventivo, deposito previsto per il giorno 18 luglio.

In realtà il Consiglio non è stato in grado di adempiere a questo fondamentale atto  rendendo incerti i tempi di deposito, esponendo l’attività e i dipendenti del Consorzio Agrario a rischio.

Non vorremmo che questo rinvio nascondesse divisioni all’interno del consiglio con gravi rischi per le prospettive del consorzio.

Lunedì’ 18 le organizzazioni sindacali organizzeranno una assemblea con tutti i dipendenti dove verranno decise le ulteriori iniziative .

Torna su
ParmaToday è in caricamento