Crollo Duc, Zilli: "I controlli degli altri edifici sono stati effettuati?"

La coordinatrice provinciale dell'Italia dei Valori, Paola Zilli: "La Giunta dimostra di andare avanti con arroganza e mancanza di rispetto per l'opposizione. La questione non è una priorità politica, ma morale ed umana"

Intervento di Paola Zilli sui mancati controlli agli edifici costruiti dalla medesima ditta che costruì il Duc, dove un mese fa si è sfiorata la tragedia conseguentemente al crollo di parte della parete esterna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ancora una volta la Giunta dimostra di andare avanti a testa bassa e orecchie tappate con arroganza e mancanza di rispetto nei confronti dell'Italia dei Valori, dell'opposizione che siede in Consiglio Comunale e soprattutto dei cittadini che giustamente esigono di camminare tranquillamente per le vie della nostra città senza la paura che un pezzo d'intonaco si stacchi sopra di essi.

L'assessore Aiello e il sindaco Vignali - continua la Zilli - erano stati esortati da tutte queste categorie ad effettuare controlli serrati su tutti gli edifici che sono stati costruiti dalla medesima ditta a cui fu affidata la costruzione del Duc, ciononostante dopo oltre un mese dal crollo, da quella tragedia sfiorata, brancoliamo nel buio più totale: ancora non sappiamo se quei sacrosanti controlli siano stati effettuati oppure no, in quanto nessun rapporto o dichiarazione in merito da parte del Comune sono stati rilasciati.

Noi dell'Italia dei Valori chiediamo al sindaco delucidazioni in merito e riteniamo che questioni di tale importanza non debbano essere priorità politiche, ma morali ed umane in quanto ne va della vita dei cittadini, a maggior ragione dato che siamo ben consapevoli del fatto che la "Parma città Cantiere" fu gestita in maniera poco trasparente e per niente chiara."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Allerta meteo arancione per temporali, temperature in picchiata

  • Coronavirus, a Parma zero decessi e zero contagi

Torna su
ParmaToday è in caricamento