Elezioni, Greci lancia un appello all'unità del mondo civico

"Lanciamo oggi un appello all’unita’ del mondo civico di Parma -si legge in una nota del candidato sindaco FIlippo Greci- a correre unito e compatto sotto le bandiere delle tre liste che appoggiano la candidatura di Filippo Greci a sindaco di Parma. Oggi piu’ che mai la politica ha bisogno di un rinnovamento che puo’ provenire solamente da quel mondo civico espressione della realta’ civile della nostra societa’e non da candidati di bandiera calati dall’alto, nella migliore tradizione della vecchia politica. Filippo Greci e’ la persona che oggi piu’ di ogni altra incarna a Parma quelle qualita’ di membro della societa’ civile che sono necessarie ad un vero cambiamento della politica, che deve riportare al centro di tutto il cittadino. Le battaglie portate avanti in questi anni per la tutela dei diritti di ogni cittadino parlano per lui. E’ necessario uno sforzo grandioso di unita’ del mondo civico attorno al suo leader naturale, Filippo Greci, per poter esprimere quella forte alternativa alle candidature espresse dai partiti tradizionali, nei quali la gente non ripone piu’ fiducia. Gia’ tre liste hanno deciso di appoggiarne la candidatura: SiAmo Parma, Movimento Nuovi Consumatori e Fare Con Tosi. A queste potrebbero aggiungersi altre realta’ in queste ore"

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Scontro camion-moto a Traversetolo: muore un motociclista 42enne

    • Cronaca

      Sequestrata un'auto rubata in uso ad una banda di ladri

    • Cronaca

      14 enne vittima di bullismo

    • Eventi

      Intima serata di grande musica per Marina Rei e il suo Unplugged Tour

    I più letti della settimana

    • Bocconi avvelenati, Cavandoli: “Frutto dell’escalation di abusivismo e degrado che Pizzarotti e la sua giunta hanno permesso”

    • Ghiretti e Pellacini uniti per Scarpa: "Cacciamo Pizzarotti"

    • Pizzarotti, ecco il bilancio di fine mandato: "Obiettivi raggiunti al 73%"

    • Primarie, domenica aperti 65 seggi tra Parma e provincia

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento