Elezioni, liste Pd: seggio sicuro per Giorgio Pagliari e Patrizia Maestri

La direzione nazionale del partito ha definito le liste per la Camera ed il Senato. L'ex segretaria generale della Cgil è ottava alla Camera. Pagliari è sesto in Senato. Più difficile la strada per Romanini, 29esimo

Partito Democratico. Dopo le primarie del 30 dicembre 2012 la direzione nazionale ha confermato le liste per le elezioni politiche di febbraio. A Parma, come in altre città, è stata confermata la scelta di puntare sui due vincitori assoluti delle consultazioni tra gli elettori del partito. Patrizia Maestri, ex segretaria generale della Cgil di Parma e Giorgio Pagliari, capogruppo in Consiglio comunale all'epoca della giunta Vignali.  Giorgio Pagliari sarà al sesto posto per il Senato. Una garanzia di vittoria. Patrizia Maestri sarà all'ottavo posto alla Camera. Altra garanzia di vittoria.

Pagliari e Maestri saranno molto probabilmente i due 'nuovi' parlamentari del Pd di Parma che sostituiranno Albertina Soliani e  Carmen Motta. Giuseppe Romanini, assessore provinciale e ex sindaco di Collecchio è invece in 29esima posizione alla Camera. Era arrivato terzo alle Primarie. Poche le speranze per lui di essere eletto. Solo un risultato brillante del partito potrebbe cambiare le cose. Più giù nella lista della Camera Mara Morini e Meuccio Berselli, che non potranno sperare nei brillanti risultati del partito, come potrebbe fare Romanini. Per loro l'esclusione è praticamente certa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollino antifascista, Pizzarotti sul ricorso al Tar: "Proponetelo tutti per un'Italia antifascista"

  • "Columbus, lo stabilimento di Martorano chiuderà nei primi mesi del 2020: a rischio centinaia di posti"

  • Senza patente distrugge tre auto e provoca un incendio, poi scappa: fermato giovane di Parma

  • Muore bimbo di 18 mesi: madre accusata di omicidio preterintenzionale

  • Maltempo, perturbazione in arrivo: da giovedì neve a Parma

  • Choc in centro: "I ragazzini delle baby gang si lanciano sotto ai bus in marcia"

Torna su
ParmaToday è in caricamento