Foibe, i familiari delle vittime: "Cancellate il convegno di Parma"

La richiesta del Comitato Familiari Vittime Giuliane, Istriane, Fiumane e Dalmate: "Ci offende"

Il Comitato dei Familiari delle Vittime Giuliane, Istriane, Fiumane e Dalmate chiede la cancellazione del convegno di Parma 'Foibe e fascismo' previsto per il 10 febbraio al cinema Astra di Parma. "Tale convegno revisionista e negazionista- si legge in una nota- rappresenta l'ennesimo insulto alla memoria degli Istriani, dei Fiumani barbaramente seviziati, trucidati e deportati dai partigiani comunisti titini sul confine orientale a guerra finita, la cui unica colpa era di essere italiani. In detto convegno saranno presenti anche due video che negano l'esistenza della Foiba di Basovizza, monumento nazionale italiano, e spargono menzogne antistoriche sul calvario e l'uccisione della giovane studentessa laureanda Norma Cossetto"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I cinque migliori ristoranti per la pausa pranzo a Parma

  • Maxi blitz contro la 'chiesa' con il culto di Gesù Bambino di Gallinaro: perquisizioni a Parma

  • È morto il 46enne investito da un ciclista in piazzale Picelli

  • "Buon viaggio Schinca": il ricordo degli amici del 40enne morto dopo lo schianto in moto

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Dal Festival del Cioccolato all'enogastronomia, castelli e visite guidate: ecco il week end

Torna su
ParmaToday è in caricamento