"Foibe, niente contributi regionali all'Anpi se partecipa all'evento"

Fabio Rainieri, in una interrogazione in cui chiede alla Giunta regionale di prendere una posizione di biasimo

“Se l’ANPI di Parma vuole continuare a ricevere contributi regionali per celebrare la libertà e la democrazia riconquistate deve eliminare ogni equivoco rispetto alla sua adesione alla manifestazione negazionista e revisionista “Foibe e Fascismo“ che si terrà a Parma il 10 febbraio e quindi nemmeno parteciparvi”. È quanto ha affermato il Vice Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna ed esponente della Lega, Fabio Rainieri, in una interrogazione in cui chiede alla Giunta regionale di prendere una posizione di biasimo rispetto a tale evento, arrivato quest’anno alla sua quattordicesima edizione e nei cui documenti diffusi per la presentazione e l’invito sono indicate le associazioni A.N.P.I., A.N.P.P.I.A. e Comitato antifascista antimperialista per la memoria storica.

“All’amministrazione regionale ho anche chiesto se ritiene di valutare le associazioni che non riconoscono in modo chiaro ed inequivoco come rilevanti nella loro tragicità e contrastanti rispetto ai valori delle comunità nazionale e regionale i fatti ricordati nel “Giorno del Ricordo”, indegne di ricevere direttamente o indirettamente contributi regionali o comunque di partecipare ad eventi patrocinati dalla Regione Emilia-Romagna – ha quindi proseguito il Consigliere regionale leghista – E ANPI di Parma, checché ne dica il suo presidente, non ha certo chiaramente preso le distanze da una manifestazione nella quale vi saranno esclusivamente interventi che tendono a indicare come le tragedie ricordate nel Giorno del Ricordo siano falsi storici o comunque irrilevanti rispetto ai valori di democrazia e libertà fondanti della Repubblica italiana. Nelle scorse edizioni essa era presentata apertamente come alternativa alla celebrazione del Giorno del Ricordo e ANPI di Parma è sempre stata indicata nei vari documenti di presentazione e invito come organizzatrice dell’evento. Proprio nella sua sede fu tenuta la presentazione dell’edizione dell’anno scorso”.

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

  • I 10 elementi che devono essere conservati fuori dal frigorifero

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Schianto tra due mezzi pesanti in A1: muore un camionista

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Pauroso schianto tra auto e bici a Noceto: 16enne gravissimo al Maggiore

  • Parma sotto choc per la morte di Sofia Bernkopf: "Una bambina che amava ballare e sorrideva a tutti"

Torna su
ParmaToday è in caricamento