Pizzarotti: "Ecco perchè non farò un selfie con Greta Thunberg"

"Oggi molti politici, Pd e i 5 Stelle, scenderanno in piazza per farsi un selfie con Greta Thunberg e per dire che loro sono difensori dell’ambiente. Da domani, invece, torneranno a fregarsene"

Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, candidato alle Europee per Italia in Comune - Più Europa, prende posizione rispetto ai selfie che molti esponenti politici si faranno con l'attivista Greta Thunberg: da lei è nato il movimento Fridays for future. "Molti diranno che sono difensori dell'ambiente ma da domani torneranno a fregarsene". 

Oggi molti politici, Pd e i 5 Stelle, scenderanno in piazza per farsi un selfie con Greta Thunberg e per dire che loro sono difensori dell’ambiente. Da domani, invece, torneranno a fregarsene. Oggi pur essendo a Roma io non andrò in piazza. Soprattutto per un selfie. Bisogna avere rispetto di Greta Thunberg e delle decine di migliaia di giovani europei che da mesi lottano contro i cambiamenti climatici.

Alla politica dei selfie di salviniana memoria preferisco atti concreti. In 7 anni a #Parma

- Siamo diventati la prima città italiana per riduzione di consumo di suolo;
- La differenziata è schizzata all’80%, siamo primi in Italia per dimensione. 
- Stiamo affrontando un importante piano di accesso al centro storico
- Stiamo aumentando gli investimenti al trasporto pubblico ed ecologico (se il governo non ci tagliasse al contempo 700k€)
- Stiamo chiudendo la città alle auto più inquinanti.

In Europa non chiederemo selfie, ma risposte e battaglia per la transizione ecologica. Si parte dalle città e da soluzioni concrete, e dalle nostre azioni quotidiane. La responsabilità di cambiare le cose è di tutti noi, di come ci spostiamo, di cosa acquistiamo, e soprattutto di chi votiamo. #NoitalianidEuropa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morta la 38enne di Fontanellato colpita da un malore in acqua

  • Rischia di annegare al mare a Marina di Massa: 38enne di Fontanellato gravissima

  • Abusi sessuali nei confronti di un bambino di 11 anni: arrestato 37enne

  • Scossa di terremoto 3.9 con epicentro a Borgotaro

  • Ricatto a luci rosse: "Paga 2 mila euro o diffondiamo le immagini dei video porno che hai guardato"

  • Roccabianca: scoperte due concessionarie abusive di auto

Torna su
ParmaToday è in caricamento