La Lega chiede potenziamento della Fidenza-Salsomaggiore Terme come indicato dal Prit

La tratta parmigiana, si legge in un atto ispettivo, è stata recentemente soggetta a numerose cancellazioni di corse, senza preavviso, mentre i servizi sostitutivi sono risultati inadeguati

Disservizi sulla tratta ferroviaria Fidenza-Salsomaggiore Terme, intervenga il governo regionale. È la Lega nord, con un’interrogazione, a chiedere all’esecutivo regionale il potenziamento della linea.

La tratta parmigiana, si legge nell’atto ispettivo, è stata recentemente soggetta a numerose cancellazioni di corse, senza preavviso, mentre i servizi sostitutivi sono risultati inadeguati.

Nel Piano regionale integrato dei trasporti (Prit), si rimarca dal Carroccio, la tratta ferroviaria è indicata tra le quelle da potenziare, puntando sulla maggiore regolarità e il migliore cadenzamento delle corse, con un conseguente incremento dell’offerta.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico scontro frontale tra auto e furgone a Parola: muore un 37enne

  • Bollino antifascista, Pizzarotti sul ricorso al Tar: "Proponetelo tutti per un'Italia antifascista"

  • Muore bimbo di 18 mesi: madre accusata di omicidio preterintenzionale

  • Choc in centro: "I ragazzini delle baby gang si lanciano sotto ai bus in marcia"

  • "Columbus, lo stabilimento di Martorano chiuderà nei primi mesi del 2020: a rischio centinaia di posti"

  • Maltempo, perturbazione in arrivo: da giovedì neve a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento