Regionali: Lucia Borgonzoni sceglierà il Senato e lascerà libero un posto in Assemblea Legislativa

La candidata del centro destra verso la scelta per Roma

Sceglierà probabilemente il Senato e lascerà libero un posto nell'Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, che verrà occupato dal primo dei non eletti della sua coalizione. Lucia Borgonzoni, la candidata del centro destra sconfitta da Stefano Bonaccini alle elezioni di domenica 26 gennaio, dovrà scegliere tra i due incarichi, quello di senatrice o quello di consigliere regionale. Durante la festa del Ringraziamento, organizzata a Vignola nel modenese Matteo Salvini ha sottolineato che Lucia Borgonzoni potrebbe essere una risorsa per la Lega in Parlamento. Anche se la scelta non è ufficiale anche la stessa Borgonzoni ha rilasciato alcune dichiarazioni che farebbero pensare ad una scelta per Roma. "Sarò presente comunque alla prima seduta della nuova Assemblea Legislativa dell'Emilia-Romagna". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi a Parma: un uomo e una donna ricoverati al Maggiore

  • Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna: "Chi ha dubbi chiami il 118, non vada al Pronto Soccorso"

  • Montechiarugolo e Lesignano: tamponi e isolamento domiciliare per i famigliari dei contagiati

  • Coronavirus, due nuovi casi a Parma: il bilancio si aggrava e sale a quattro

  • Coronavirus, è psicosi: supermercati presi d'assalto anche a Parma

  • Coronavirus, quattro nuovi casi a Parma: il bilancio sale a otto

Torna su
ParmaToday è in caricamento