"Piazzale della Pace: la zona rossa c'è ma per i parmigiani"

Cavandoli e Occhi (Lega): “Cantiere fermo per mesi, Centro sempre più desertificato”

 “A Parma le zone rosse ci sono già. Purtroppo però non sono offlimits per i delinquenti, come vorrebbe Salvini, ma per i parmigiani, grazie a Pizzarotti, Alinovi e Casa. Pensiamo a piazzale della Pace, la zona Stazione, alcune vie del Centro, dell’Oltretorrente e di San Leonardo”, dice Laura Cavandoli, deputato e consigliere comunale parmigiana della Lega.

“Piazzale della Pace – aggiunge – è stato ‘sequestrato’ dall’assessore Alinovi da 630 giorni per cosa? Per quale opera faraonica i parmigiani e i turisti sono stati privati del loro prato in Centro, del monumento a Giuseppe Verdi e di una porta d’accesso al Centro Storico? Quando i cittadini mi chiedono il perché di questa storia incredibile non so cosa rispondere. Riesco solo ad allargare le braccia.”

“Un anno fa - prosegue Cavandoli – avevo sollecitato la Giunta con un’interrogazione e poi avevo chiesto che, almeno per il 27 gennaio, si potesse accedere al monumento a Verdi per celebrare l’anniversario della scomparsa del Maestro. Alinovi rispose che sarebbe stato inaugurato ad Aprile di quest’anno. Un'altra promessa non mantenuta di questa Giunta. I lavori sono iniziati solo a marzo. Oggi l’assessore dice che il cantiere terminerà a fine primavera. Immaginiamo in tempo per la campagna elettorale europea del sindaco”.

“I lavori nella zona – continua l’esponente del Carroccio – sono stati fermi più di 6 mesi, privando la città della sua porta d’ingresso e del passaggio obbligato dal parcheggio Toschi e dalla Stazione al Centro e al complesso monumentale della Pilotta.  Mesi in cui i negozi della zona hanno continuato a chiudere contribuendo a quella desertificazione del Centro che la Giunta Pizzarotti continua a perseguire con un’ostinazione sorprendente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ancora una volta – aggiunge Emiliano Occhi, capogruppo della Lega in Consiglio comunale – l’Amministrazione Pizzarotti si dimostra lontana dai bisogni dei cittadini. Il sindaco da mesi passa il suo tempo in campagna elettorale e in polemiche inutili con il Governo. Nel frattempo la città è abbandonata a se stessa e al degrado”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

  • Emergenza Covid-19, 100 carabinieri contagiati: un militare di Noceto è deceduto

  • Coronavirus, 3 giugno: ecco cosa potranno fare da oggi i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento