"Salvini non mollare: la Lega si mobilita e chiama i parmigiani"

Sabato e domenica raccolta firme a sostegno del Ministro dell’Interno

“Sabato 2 e  domenica 3 febbraio a Parma e in circa 2.000 piazze italiane i cittadini potranno firmare a sostegno dell'operato del Ministro dell'Interno Matteo Salvini sulla vicenda Diciotti. Contro Salvini è in atto un processo politico che nulla ha a che fare con il diritto. Lo si vuole processare perché ha mantenuto le promesse e difeso gli italiani. I cittadini, che nella stragrande maggioranza sostengono la politica del Governo sulla Sicurezza e l’Immigrazione, hanno la possibilità di manifestare con una firma il loro sostegno al Ministro dell’interno”, spiega Emiliano Occhi, segretario provinciale della Lega.

In Emilia si firmerà anche contro il ricorso del Presidente della Regione Bonaccini contro il Decreto Sicurezza.

A Parma si potrà firmare sabato dalle 10 alle 14 e domenica dalle 15 alle 18 al banchetto della Lega sotto i portici di via Mazzini. Sono annunciati banchetti di raccolta firme anche a Fidenza, Traversetolo, Salsomaggiore, Busseto, Monchio, Palanzano, Langhirano, Torrile, Soragna, Pontetaro.

“Da quando c’è Salvini al Governo – ha concluso Occhi – finalmente l’aria è cambiata: gli sbarchi sono calati del 81%, le morti in mare del 89%, il 64% degli sbarcati è stato rimpatriato, è stata fermata la tratta di esseri umani e ridimensionato il business dell’accoglienza. Per questo lo vogliono fermare. Per questo gli diciamo: Salvini non mollare”.

Potrebbe interessarti

  • Piscine interrate: costi e tempi per averne una nel proprio giardino

  • E' vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli

  • Verità e falsi miti sui rimedi anti medusa

I più letti della settimana

  • Chiesi, 4 lettere di licenziamento: parte lo stato di agitazione

  • Ecco il nuovo Gruppo Parmense Pizzerie di Qualità

  • Roncole Verdi: motociclista 57enne cade sull'asfalto e muore

  • Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

  • Incendio nel bagno, 14enne ustionato alle gambe: gravissimo al Maggiore

  • Parma, i dubbi di Balotelli: i due nodi da sciogliere

Torna su
ParmaToday è in caricamento