Testo Unico Legalità. Vaccari: “Esempio avanzato di contrasto alle mafie”

Il Senatore, componente della Commissione parlamentare antimafia, commenta l'approvazione in Assemblea Legislativa Regionale del Testo Unico sulla Legalità

“Oggi è una giornata importante per il contrasto alla criminalità e alla cultura mafiosa. Vorrei sottolineare il buon lavoro svolto dell'assessore Massimo Mezzetti e dalla Commissione per l'ampia discussione e confronto che hanno consentito di arrivare ad un testo largamente condiviso e innovativo. 

Il Testo Unico sulla Legalità approvato oggi, rappresenta infatti, al momento, l'unico esempio avanzato di come le Regioni possono fare la loro parte nel contrasto alla criminalità organizzata e nella costruzione di una cultura della legalità. Dopo la Legge Regionale 3/2011, la nostra Regione ha saputo segnare un altro punto importante di innovazione anticipando alcune norme che il codice antimafia in sede di revisione al Senato conterrà, ad esempio, sull'affidamento e gestione dei beni confiscati. 

Le ultime inchieste tra cui Aemilia hanno confermato una presenza di una mafia imprenditrice in diversi ambiti dell'economia con un'alta capacità di resilienza, ma che il nuovo Testo Unico può contrastare più efficacemente con più strumenti anche per Enti Locali e la società civile, con un monitoraggio continuo in alcuni ambiti "spia" della loro presenza. Da oggi la comunità regionale è sicuramente più forte di prima in questa importante sfida al crimine organizzato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Tragico scontro frontale tra auto e furgone a Parola: muore un 37enne

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Panico in via Newton, fiamme nella scuola: evacuati gli studenti

  • Tra mercatini di Natale, teatri, concerti e vin brulè: ricchissimo week end di dicembre

  • Blitz in casa di un commerciante 46enne: in cantina 23 chili di hashish nascosti tra le bottiglie di vino

Torna su
ParmaToday è in caricamento