Riccardo Muti all’Università di Parma

Ospite d’onore di “Pietro Barilla e Ingegneria, una storia lunga 30 anni” nel 30° dell’inaugurazione della sede di Ingegneria, realizzata grazie all’importante donazione voluta da Barilla

Venerdì 26 ottobre il Maestro Riccardo Muti, Direttore musicale della Chicago Symphony Orchestra, sarà all’Università di Parma. Il grande direttore d’orchestra sarà l’ospite d’onore di “Pietro Barilla e Ingegneria, una storia lunga 30 anni”, evento speciale organizzato dall’Ateneo e dal Gruppo Barilla in occasione del trentesimo anniversario dell’inaugurazione della Sede didattica di Ingegneria, che fu costruita tra 1987 e 1988 (appena istituita la facoltà di Ingegneria a Parma) proprio grazie a una generosa donazione di Pietro Barilla.

“Pietro Barilla e Ingegneria, una storia lunga 30 anni” si terrà a partire dalle 10.45 all’Auditorium del Plesso Polifunzionale del Campus Scienze e Tecnologie (Parco Area delle Scienze 59/A).

L’appuntamento si aprirà con i saluti del Rettore dell’Università Paolo Andrei, che conferirà una speciale onorificenza ai primi sei laureati in Ingegneria a Parma dell’a.a. 1989/1990. Seguirà un intervento di Luca Barilla, Vicepresidente del Gruppo Barilla, che introdurrà il Maestro Riccardo Muti.

Studenti e tutta la cittadinanza potranno godere di un momento di straordinaria intensità in cui il Maestro Muti sarà il grande protagonista.

L’evento è aperto a studenti, docenti e a tutti gli interessati. Per partecipare è necessario compilare un form online sul sito web dell’Università di Parma, all’indirizzo https://www.unipr.it/node/22442.  Il form on line resterà aperto fino a lunedì 22 ottobre alle 12 o fino a esaurimento dei posti disponibili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • I carabinieri sequestrano tre piantine di 'marijuana': denunciato un 25enne

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

  • Coronavirus, tre decessi a Parma e 18 casi in più

Torna su
ParmaToday è in caricamento