Studenti di Biotecnologie in visita all’azienda Lesaffre di Trecasali

L’iniziativa si inquadra fra le attività volte a favorire un percorso di orientamento verso il mondo del lavoro

Nei giorni scorsi una sessantina di studenti del terzo anno del corso di laurea in Biotecnologie dell’Università di Parma, accompagnati dalla prof.ssa Paola Goffrini del Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale, ha effettuato una visita didattica presso l’azienda Lesaffre Italia diTrecasali (Parma).

L’azienda è parte del gruppo francese Lesaffre, attore mondiale di riferimento nel campo dei “Lieviti e della Fermentazione”.  In seguito all’acquisizione di altre importanti aziende, da alcuni anni il gruppo sviluppa, produce e vende anche ingredienti derivati dalla fermentazione e prodotti finiti naturali per uso farmaceutico, nutraceutico, veterinario e cosmetico.

Gli studenti sono stati accolti dal dott. Claudio Bersellini (Direttore Industriale), dalla dott.ssa Alessandra Barili (Responsabile Laboratorio Chimico e Microbiologico) e dal dott. Stefano Tavernelli (Responsabile Baking Center) che, dopo un’esauriente presentazione dell’azienda e della sua storia, hanno accompagnato il gruppo in visita ai laboratori e allo stabilimento, dove gli studenti hanno potuto assistere all’intero ciclo di produzione di lievito per la panificazione.

L’iniziativa si inquadra fra le attività volte a favorire un percorso di orientamento verso il mondo del lavoro e a rafforzare i rapporti tra l’Ateneo e le realtà imprenditoriali del territorio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I cinque migliori ristoranti per la pausa pranzo a Parma

  • Macellaio 'infedele' cambia le etichette sulla carne per pagare meno: 35enne denunciato per furto

  • Si schianta in moto contro un muretto di fronte alla Metro: muore 40enne

  • Lavoro nero e scarse condizioni igieniche: i Nas chiudono un ristorante

  • Quando si possono accendere i termosifoni: tutte le date città per città

  • Maxi blitz contro la 'chiesa' con il culto di Gesù Bambino di Gallinaro: perquisizioni a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento