← Tutte le segnalazioni

Eventi

Tortellata di San Giovanni vista dai fuorisede.

Enrico Bertoluzzi · San Pancrazio

Cosa possono fare tredici studenti in una residenza universitaria in un martedì sera piovoso? Potrebbero organizzare una Tortellata di San Giovanni tutta fatta in casa. Non parliamo di parmigiani DOC, ma di pugliesi, siciliani, calabresi, lucani, toscani e friulani che si sono tirati su le maniche e hanno realizzato i famosi Tortelli di San Giovanni con ricotta e erbette, tutto rigorosamente fatto a mano partendo dalla pasta all'uovo e le verdure appena raccolte. Qualche ora di lavoro e i "magnifici tredici" hanno realizzato circa trecento tortelli di bontà indiscutibile! Un velo di burro e una spolverata di Parmigiano Reggiano DOP hanno condito una serata all'insegna dell'allegria. Mangiare i prodotti della propria terra ci porta alla mente le nostre famiglie che abbiamo lasciato a centinaia di chilometri di distanza, ma gustare la tradizione del territorio che ci sta ospitando è sempre un piacere unico.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
ParmaToday è in caricamento