Giro d'Italia 2012, il parmigiano Adriano Malori è maglia rosa

E' il ciclista parmigiano ad aggiudicarsi la maglia rosa dopo la sesta tappa della manifestazione, da Urbino a Porto Sant'Elpidio. Una tappa non facile in terra marchigiana, con pochissima pianura

La sesta tappa del Giro d'Italia 2012 viene vinta dal parmigiano Adriano Malori che si aggiudica la maglia rosa sfilandola  sfilandola al lituano Ramunas Navardauskas. La sesta frazione della Corsa Rosa ha visto i ciclisti pedalare da Urbino a Porto Sant'Elpidio, dando vita ad una tappa di 210 chilometri interamente in territorio marchigiano e con una caratteristica fondamentale con  pochissima pianura. La partenza è avvenuta alle ore 10.10 da Borgo Mercatale, dalla storica e bellissima città d'arte, sede per secoli di un Principato e ancor oggi città prestigiosa per la cultura. Un grande trionfo per il corridore parmigiano. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morta la 38enne di Fontanellato colpita da un malore in acqua

  • Tragedia a Varano: 39enne muore schiacchiato dalla ruspa che stava conducendo

  • Annaffia i fiori e l'acqua finisce sul balcone di sotto: 53enne aggredisce il vicino con un grosso machete

  • La parmigiana Erica Talco torna a 'Uomini e donne'

  • Abusi sessuali nei confronti di un bambino di 11 anni: arrestato 37enne

  • Roccabianca: scoperte due concessionarie abusive di auto

Torna su
ParmaToday è in caricamento