Frosinone-Parma 3-2 | Beffa al 103': Ciofani su rigore, ora è dura

Partita dai due volti. Nel primo tempo la fa il Frosinone, nel secondo il Parma che però spreca e lascia la posta ai padroni di casa

Roberto D'Aversa - foto Ansa

Dal nostro inviato 

FROSINONE - Il Parma continua a regalare punti alle dirette concorrenti, rimanda la chiusura del discorso salvezza ed esce sconfitto dopo un buonissimo secondo tempo in cui Sprocati e Barillà si divorano il gol della vittoria. E quindi? Il Frosinone vince per la prima volta in casa, si regala una speranza e batte i crociati dopo una partita durata oltre 100 minuti. 104' per la precisione. Al 103' Ciofani con un rigore regala un sorriso ai suoi rigori. Gobbi decide di affondare Paganini al limite dell'area. 8' minuti di consulto Var per decidere che il rigore è da calciare. 

Pronti via, Frosinone in vantaggio dopo 13’. Il tocco vincente è di Pinamonti su assist di Valzania, che prova a pescare Trotta e finisce per trovare l’attaccante a lungo nelle mire del Parma, bravo a girare di prima intenzione la sfera verso Sepe. Il Frosinone sta meglio in campo, prova a fare la partita con il Parma che più passa il tempo e più sembra perdere le distanze tra i reparti. E nelle praterie della terra di mezzo il Frosinone galoppa: Ciano sulla trequarti crea apprensione, Valzania lo aiuta sul centro sinistra e la partita si snocciola in quella fetta di verde dove i crociati non riescono a trovare le distanze. Schiappacasse è troppo isolato davanti, servito quasi mai, quelle poche volte la palla è lunga e lui non la trova mai. Siligardi e Sprocati sono impensieriti dai centrocampisti di Baroni che costringono i due fantasisti a rimanere schiacciati all’indietro e a non ripartire praticamente mai. Il pareggio arriva grazie a un gol di Barillà che con la parte nobile del corpo, il fondoschiena, riesce a deviare il tiraccio di Gagliolo. Al 18’ il Parma si ritrova vivo quasi per caso. Il calcio di punizione di Ciano è pericoloso, scuote la parte esterna della rete e restituisce il sorriso a Sepe che esulta grazie al tocco di fondoschiena di Barillà che sporca in rete un tiraccio senza pretese di Gagliolo. Il Var giudica regolare la posizione del centrocampista, sul filo del fuorigioco. Due minuti di apprensione prima di sorridere. Dal 18’ al 47’ il Parma sparisce. Schiappacasse non la vede mai, Sepe ringrazia la traversa che respinge la bomba di Pinamonti e si arrende al super gol di Valzania che mette in ginocchio il Parma, rivitalizzato dalla pausa. Con quel poco che a disposizione, D’Aversa si rimbocca le maniche, manda a scaldare Ceravolo e lo spedisce in campo dopo 6’. Difesa a tre con Iacoponi centrale, Sierralta a destra e Gagliolo a sinistra: quattro centrocampisti con Gazzola e Gobbi sugli esterni e Kucka-Barillà a fare da diga. Dietro Ceravolo due trequartisti: Siligardi e Sprocati. E’ un altro Parma. Che nel frattempo ha già trovato il pari per fallo di Sammarco su Siligardi in area. Il rigore è stato trasformato da Ceravolo che ha sostituito Schiappacasse, fuori dal match. Il pari e il cambio danno peso e brio alla squadra di D’Aversa, che rischia di passare in vantaggio più volte con Sprocati e Barillà, a un passo da gol. Sembrava finita, ma il tempo per il combinare un vero e proprio disastro c'è. Ed è targato Gobbi, che frana su Paganini e regala il rigore al Frosinone. 

IL TABELLINO

FROSINONE-PARMA 3-2

Marcatori: 13' Pinamonti (F), 18' Barillà (P), 47' Valzania (F), 56' Ceravolo (P) su rig, 103' Ciofani (F) su rig. 


frosinonelogo-2FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Brighenti, Salamon, Capuano; Paganini, Valzania, Sammarco, Beghetto; Ciano; Pinamonti, Trotta. A disp: Bardi, Ghiglione, Molinaro, Simic, Goldaniga, Maiello, Ciofani, Zampano, Dionisi, Cassata, Krajnc, Chisbah. All: Baroni

parma-logo-nuovo-2-2PARMA (4-3-3): Sepe; Gazzola 6 (78' Bastoni), Iacoponi, Sierralta, Gagliolo; Kucka, Scozzarella 5 (65' Gobbi), Barillà; Siligardi, Schiappacasse 5 (51' Ceravolo) Sprocati. A disp: Frattali, Brazao, Dimarco, Stulac, Diakhate, Ceravolo, Machin, Gobbi, Rigoni, Dezi, Bastoni. All: D'Aversa

Arbitro: Sig. Manganiello di Torino 

Note: ammoniti: Sierralta (P), Brighenti (F), Valzania (F), Capuano (F), Ceravolo (P) 

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Paura per due sorelle di 13 e 12 anni, escono di casa e non rientrano per la notte: trovate dalla polizia

  • Fidenza, consulente finanziaria accusata di irregolarità: blitz della Finanza

  • I banditi assaltano nella notte una villa di Sorbolo, bottino di migliaia di euro: rubate pistole e fucili

  • Schianto frontale a Felegara, tre donne ferite: 38enne gravissima

Torna su
ParmaToday è in caricamento