Gervinho si allena in spiaggia, ma Parma è più lontana

Il Galatasaray è sul giocatore e ha staccato Besiktas e Fenerbahce

Gervinho - foto Ansa

Sulla spiaggia di San Pedro, in Costa D’Avorio, Gervinho non perde tempo e si allena in compagnia del fratello, uno che lo segue ovunque. A Roma, in Cina e adesso a Parma. Compare già il pallone da quello che si vede su Instagram.

Evidentemente è arrivato al suo orecchio che a Roberto D’Aversa non piace lavorare in ritiro con giocatori troppo ‘fermi’. Pertanto l’ivoriano cerca di arrivarsi in forma alle visite mediche che precederanno il ritiro di Prato allo Stelvio. Destinazione che Gervinho raggiungerà ma senza la certezza di rimanere al Parma anche nella prossima stagione. Alle sirene turche per l’esterno di D’Aversa, l’uomo simbolo della promozione assieme a Inglese e Bruno Alves, è sempre più difficile resistere.

Tanto che tecnico e ds sarebbero pronti all’idea di affrontare una nuova stagione senza il giocatore ex Roma. Sul quale c’è forte il Galatasaray, che in questo momento sta premendo forte per assicurarsi Gervinho che non disdegnerebbe neanche l’idea di cambiare aria. A fronte di un aumento cospicuo che il Parma oggi come oggi non può garantirgli. Il club chiede 7, 8 milioni di euro.

Per questo Faggiano si starebbe tutelando con il prestito di Karamoh, in arrivo dall’Inter e con la richiesta al Napoli per avere Adam Ounas.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • "La Pianura Padana è una camera a gas"

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Maxi blitz di polizia, carabinieri e finanza: città al setaccio

  • Dramma della disperazione in borgo Felino: 73enne trovato morto in casa

Torna su
ParmaToday è in caricamento