Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il Parma accoglie Brugman: “Era ora”

“Qui per D’Aversa”

 

“Sono molto contento di essere arrivato”. Evidentemente anche per Gaston Brugman l’attesa si era fatta pesante. Manca solo l’ufficialità per essere considerato un giocatore del Parma, ma le visite mediche sono state ultimate e gli step successivo prevedono la firma sul contratto (triennale) del centrocampista, più la conoscenza del gruppo, dei suoi nuovi compagni e di Roberto D’Aversa che lo ha scelto insistentemente per rinforzare il suo centrocampo e lo aspetta in Austria, a Bad Hall. “Il mister è di Pescara, quindi mi conosce bene, ci siamo visti un paio di volte, abbiamo parlato un po’. Adesso dopo l’ufficialità potremo cominciare a discutere. Intanto Forza Parma”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ParmaToday è in caricamento