Kulusevski nella Svezia dei grandi con Gagliolo

I giocatori del Parma partiranno per il ritiro della Nazionale scandinava dopo la partita con la Roma

Dejan Kulusevski - Foto Ansa

Non sappiamo fino a dove si possa parlare di sorpresa, dato che ormai Dejan Kulusevski è da qualche partita una certezza, e da poche ora lo è anche per Janne Andresson, Commissario Tecnico di una Svezia che strappa all’Under 21 il suo gioiello. Nelle gare di qualificazione dei vichinghi a Euro 2020 contro Romania (il 15 novembre) e Faer Oer (gara fissata per domenica), l’allenatore ha scelto di portare con il gruppo anche ‘il prestigiatore’ del Parma (magari, dicono da queste parti: è dell’Atalanta!) che subito dopo la partita con la Roma partirà assieme a Riccardo Gagliolo, suo compagno al Parma per difendere i colori gialloblù della Svezia. La prima chiamata in Nazionale A per Kulusevski che continua nel suo percorso di crescita e colpisce giornata dopo giornata dato il modo in cui va a ad affrontare ogni situazione e per come ha imparato a gestire la pressione. Un 2000 che ha un modo di fare di un veterano, la calma dei forti e la virtù di quelli che un giorno - si spera - arriveranno. Lui è appena partito, ma ha imboccato sicuramente la buona strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è una festa clandestina" e chiamano i carabinieri: era un giovane che giocava alla playstation

  • Va in auto in un supermercato di San Polo d'Enza per fare avance ad una cassiera: parmigiano denunciato

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: dopo Piacenza nuove restrizioni in arrivo anche a Parma

  • Coronavirus, chiusura totale delle attività produttive: aperti supermercati e farmacie

  • Coronavirus: si può fare la spesa in un supermercato fuori dal Comune solo se è il più vicino a casa

Torna su
ParmaToday è in caricamento