Parma, senti Sprocati: "Stiamo facendo qualcosa di straordinario"

L'esterno del Parma: "Vogliamo chiudere la pratica subito, ci manca ancora qualche punto, ma stiamo facendo qualcosa di straordinario"

Mattia Sprocati con Juraj Kucka - foto Ansa

Dal nostro inviato
COLLECCHIO -E' probabilmente Mattia Sprocati la nota lieta di questa settimana.
Il Parma che ha perso male a Roma si porta come unico mezzo sorriso quello smorzato del centrocampista che D'Aversa ha trasformato in esterno. Il gol da ex non è valso nulla, purtroppo, ma il giocatore è apparso comunque rinfrancato e sta cercando di ritagliarsi il suo spazio: "Che emozione il gol: credo che per tutti i bambini, esordire in Serie A e fare gol sia un sogno. Qualcosa di indescrivibile. Sono molto felice. Però questo ormai è passato, l'unica cosa a cui penso è allenarmi bene e farmi trovare pronto. La Serie A è un campionato difficilissimo rispetto a quello in cui mi trovavo l'anno scorso, con grandi campioni. E' un sogno comunque che mi voglio godere. Il momento della squadra? Penso che abbiamo fatto e stiamo facendo un grande campionato, ci manca ancora qualche punto ma penso che a breve chiuderemo questa pratica.

Il momento no penso che sia capitato a tutte le squadre, la flessione ci sta, bisogna solamente concludere in bello stile. Noi dobbiamo stare tranquilli e sereni, rimanere concentrati e fare quello ci siamo prefissati. I complimenti del tecnico? Fanno piacere, io cercherò sempre di metterlo in difficoltà, voglio farmi trovare pronto. Se mi aspettavo di giocare di più? Il mister è lui, fa lui le scelte, intanto guardo un po' di tutto, cercando di imparare da tutti i miei compagni. La pressione si avverte, giocare con la maglia del Parma è una bella responsabilità".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Incidente in tangenziale, è giallo: bici accartocciata e tracce di sangue ma il ferito non si trova

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

Torna su
ParmaToday è in caricamento