Lizhang versa la sua quota: rispettati gli obblighi da socio

L’ex presidente crociato si tiene la sua quota di minoranza versando il 30% dei 12 milioni garantiti da Nuovo Inizio per la ricapitalizzazione

John Lizhang al- foto ParmaToday.it

Comanda ancora Nuovo Inizio, non è cambiato nulla nell’organigramma societario. Solo che John Lizhang ha adempiuto agli obblighi di socio di minoranza e ha versato il 30% dei 12 milioni garantiti per l’aumento di capitale. Lizhang, seppure con qualche settimana di ritardo, ha detto il suo dovere tenendosi stretta la minoranza. 

Ecco il comunicato del Parma:  

“Il Parma Calcio 1913 comunica che l’aumento di capitale deliberato dall’Assemblea dei Soci in data 16 Dicembre è stato sottoscritto e versato interamente dai soci, che hanno così mantenuto invariate le proprie quote di partecipazione societaria (Nuovo Inizio Srl 60%, Link International 30%, Parma Partecipazioni Calcistiche 10%)”.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Simone Zerbilli: ecco il carabiniere eroe di Fidenza che ha salvato i bambini sul bus

  • Cronaca

    "Prelievi ingiustificati fino a 9 mila euro, fornitori non pagati": l'incubo dei condomini di via Meucci

  • Attualità

    La terra torna a tremare a Borgotaro: paura tra i cittadini

  • Cronaca

    Giallo a Polesine: donna trovata morta nel Po

I più letti della settimana

  • Casello di Parma chiuso fino al 25 marzo

  • Tenta il suicidio ingoiando 200 pastiglie di Xanax: l'amica lo salva avvertendo i poliziotti

  • Detenuto pesta e manda in coma il compagno di cella per una telefonata: 37enne condannato

  • Spariscono 400 mila euro dai conti di 8 condomini: denunciati altri tre amministratori

  • Colf ruba i gioielli da un'abitazione, poi li indossa e mette una foto su Facebook: 47enne denunciata

  • Scialpi choc: "(Per il cuore) Ho rischiato di morire tre volte da gennaio"

Torna su
ParmaToday è in caricamento