Parma, Coentrao aspetta te: rifiutati (per ora) i milioni sauditi

Il terzino attende un segnale

Il mercato del Parma vive d’attesa. Ed è d’attesa anche la strategia del suo ds, Daniele Faggiano che ha in canna già un colpo. Confezionato da tempo: quello che dovrebbe portare alla corte di Roberto D’Aversa il terzino sinistro Giuseppe Pezzella, giocatore inseguito da tempo è bloccato da settimane. Tutti attendono che la trattativa si sblocchi, i documenti per il contratto che lo legherà al Parma sono già pronti, manca chiaramente la firma del giocatore. Prestito con obbligo di riscatto, la solita formula che in questo mercato va di moda anche tra le big (vedi la Juventus che pagherà De Ligt in 5 anni, pur avendo chiuso l’operazione per l’acquisto a titolo definitivo). Atteso lunedì in città, il suo acquisto non escluderebbe a priori quello di Fabio Coentrao, giocatore portoghese ex Real Madrid che, come il Parma, vive queste ore nell’attesa di poter ricevere un segnale da Faggiano. Il ds non ha chiuso a un suo eventuale arrivo in crociato del terzino sinistro sponsorizzato anche da Bruno Alves, compagno di Nazionale che lo conosce bene e che ha già avuto modo di parlare con lui e di lui a D’Aversa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coentrao avrebbe già dato il suo consenso al trasferimento, motivato a tal punto da accettare un milione di euro dal Parma che sta studiando il modo per far quadrare la situazione. Sarebbe un colpo che assesterebbe la difesa e aumenterebbe il livello tecnico e accrescerebbe il carisma di una squadra che può già contare su gente di livello come Bruno Alves, Kucka, Gervinho e Inglese. Tutti giocatori che sanno come si fa, insomma. Intanto per Coentrao sono arrivate delle richieste dall’Arabia Saudita, pronte a ricoprirlo d’oro. C’è chi giura che le stesse siano state recapitate dal potentissimo agente Jorge Mendes, lo stesso di CR7, tanto per intenderci. Offerte ricche, che mirano a portare nelle sue tasche 4 milioni di euro al primo anno, cinque al secondo. Ma Coentrao per ora ha detto a Mendes di aspettare. Una strategia d’attesa, come quella del Parma. Che adesso aspetta per piazzare gli ultimi colpi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Dal 3 giugno via libera agli spostamenti da Parma nelle altre regioni

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

  • Emergenza Covid-19, 100 carabinieri contagiati: un militare di Noceto è deceduto

Torna su
ParmaToday è in caricamento