Parma, il ko con la Roma non macchia un anno splendido

Cominciato e finito con una sconfitta, da Cremona a Parma, passando per la promozione e il cambio societario. Club nella storia in 365 giorni da favola

La festa promozione - Foto di Davide Fornari

Non sarà certo una sconfitta - seppure meritata contro una squadra più in forma e costruita per spiaggiarsi in altri lidi come la Roma - a macchiare minimamente un anno che ha visto rientrare il Parma nel calcio che conta. Passato dall'inferno al paradiso in quattro e quattro otto, i crociati di D'Aversa hanno varcato i confini della storia del calcio, diventando testimonianza diretta e viva di tre promozioni di seguito, l'ultima, la più dolce è valsa la Serie A, arrivata al termine di una partita al cardiopalma sul campo di La Spezia. La stessa che poi, a di stanza di poco meno di un mese, avrebbe messo in discussione il balzo crociato, mai a rischio per una vicenda al limite dell'invero simile che ha trattenuto in gola il fiato dei tifosi del Parma per un'estate intera. E' finita come doveva: con il Parma che si è messo in tasca il pass per la Serie A dimostrando di poterci convivere e pure bene nel calcio dei grandi.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Viaggiatrice minaccia ed insulta le addette alla biglietteria in stazione: denunciata 25enne

  • Cronaca

    Choc a Compiano, 65enne rapinato e picchiato nella sua villa dal vicino di casa: 25enne in manette

  • Politica

    Migranti in strada dopo la chiusura del Cara, Pizzarotti: "Pagina nera del Governo"

  • Cronaca

    Terremoto: scossa alle 21.30

I più letti della settimana

  • "Sniffo cocaina per essere più produttiva al lavoro: spendo mille euro al mese"

  • WhatsApp, la 'maledizione' di Momo arriva anche a Parma: allarme per gli smartphone dei ragazzini

  • Maltempo: in arrivo abbondanti nevicate su Parma

  • Patenti false e matrimoni combinati, stroncata banda italo-dominicana: in azione anche a Parma

  • Lavoro nero e cibo mal conservato: chiuso un bar in centro

  • Sciopero nazionale dei trasporti del 21 gennaio: possibili disagi anche a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento