Vigilia contro l'Inter, D'Aversa: "Abbiamo bisogno di punti"

"In settimana ne abbiamo persi due sulla terzultima, questa è la verità"

Roberto D'Aversa - foto Ansa

Dal nostro inviato 

COLLECCHIO - Roberto D'Aversa si porta dietro la convinzione di aver raggiunto un risultato importante contro la Juventus e la consapevolezza di non dover abbassare la guardia nel momento in cui si affronta una grande squadra 'ferita', che avrà voglia di rialzarsi e di ripartire. Deve farlo, è quasi obbligata a farlo: "Ma questo non ci interessa - dice il tecnico in conferenza stampa - sappiamo che chi indossa quella maglia lo fa sempre per vincere. L'Inter tiene sempre il pallino del gioco in mano, hanno un centravanti fortissimo che dentro l'area è uno dei migliori d'Europa. La percentuale dei loro cross è enorme, però noi siamo consapevoli di quello che dobbiamo fareDobbiamo pensare di mettere in difficoltà una squadra forte".

FORMAZIONE - "Ho dei dubbi: uno di questi riguarda Siligardi o Biabiany, il primo ha fatto benissimo quando è subentrato. A Torino ha fatto una grande partita. Kucka sta raggiungendo una forma importante, è necessario però avere delle carte da giocarti durante la partita. L'entusiasmo aiuta a lavorare, però ci servono punti e per farli ci deve essere la prestazione. Voglio una squadra propositiva e positiva indipendentemente dal risultato. Per quanto riguarda le scelte devo fare delle valutazioni in base agli allenamenti della settimana e alla squadra avversaria. Noi indipendentemente dal risultato dobbiamo essere equilibrati e analizzare la partita in maniera lucida. Per 70' abbiamo fatto una grande gara con la Spal, a Torino siamo andati sotto con due gol, non era semplice ma detto questo, dopo aver fatto i complimenti fatti ai ragazzi, ci siamo proiettati sull'Inter.

PUBBLICO FONDAMENTALE - "In questa settimana abbiamo perso anche due punti sulla terzultima, la verità è questa. Non dobbiamo pensare che sia più facile solo perché l'Inter sta vivendo un brutto periodo, altrimenti facciamo male. E sbagliamo di grosso. Sabato ci sarà uno stadio esaurito ed è bello per noi giocare questo tipo di partite. Sperando che il pubblico ci aiuti nel momento di difficoltà".

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

  • I 10 elementi che devono essere conservati fuori dal frigorifero

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Schianto tra due mezzi pesanti in A1: muore un camionista

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Pauroso schianto tra auto e bici a Noceto: 16enne gravissimo al Maggiore

  • Parma sotto choc per la morte di Sofia Bernkopf: "Una bambina che amava ballare e sorrideva a tutti"

Torna su
ParmaToday è in caricamento