Parma-Milan: stadio Tardini esaurito in tutti i settori

Non è più disponibile alcun titolo di ingresso in ogni settore dell’impianto.

Il Parma Calcio 1913 comunica che la prevendita dei biglietti dello stadio Ennio Tardini per la partita contro il Milan (33^ Giornata Serie A Tim 2018/2019) in programma sabato 20 aprile (fischio di inizio: ore 12:30) ha fatto registrare il ‘tutto esaurito’.

Non è più disponibile alcun titolo di ingresso in ogni settore dell’impianto. Pertanto il giorno della gara i botteghini saranno aperti soltanto per il ritiro degli accrediti, con modalità che saranno divulgate domani.

Si precisa che per questo incontro è applicato il provvedimento di incedibilità del singolo tagliando di ogni settore: potranno accedere allo stadio Tardini esclusivamente le persone intestatarie di ogni biglietto.

L’incedibilità non è applicata agli abbonamenti (cliccare qui per le info sulla corretta procedura della delega).

OBBLIGO SEGNAPOSTO

Si ricorda che ogni abbonato o ogni suo delegato per poter accedere in ogni settore dello stadio Ennio Tardini deve tassativamente presentarsi ai cancelli con l’abbonamento e il relativo segnaposto.

Qualora il segnaposto fosse stato smarrito, lo si può stampare tramite il portale del circuito Ticketone (cliccare qui) oppure nella sede del Centro Coordinamento Parma Clubs, la palazzina Maria Luigia di fianco all’ingresso monumentale dello stadio Tardini in piazzale Risorgimento, dal lunedì al venerdì dalle ore 16 alle ore 19 o il giorno della partita dalle ore 9:30 alle ore 11:30

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • "L'ho sentita urlare e sono intervenuto. Così ho fermato lo scippatore"

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

  • Chiamavano i clienti per offrirgli la droga: arrestati tre pusher

Torna su
ParmaToday è in caricamento