Parma-Roma 0-2 LE PAGELLE | Male Gervinho, Sepe salva la faccia

Il portiere chiude ed evita un risultato più largo

Dal nostro inviato

PARMA - Ecco le pagelle di Parma-Roma 0-2.

Sepe 7 - Un grande intervento su Dzeko, vanificato dal fuorigioco del bosniaco. Per il resto passa un primo tempo a caccia dei palloni scodellati senza tanta convinzione al centro della sua area dai giocatori di una Roma limitata. Ci mette le mani su Dzeko evitando il colpo del ko nel secondo. Nulla può sul 2-0 di Under, evita il peggio in più di un'occasione.

Iacoponi 5,5 - Mette la museruola per un tempo a un giocatore temibile come Kluivert che nel primo tempo riesce a scappargli solo una volta. L'unica pericolosa veramente per il Parma che rischia in quell'occasione. Poi nella ripresa si perde e rimane negli spogliatoi con i compagni.

Bruno Alves 5,5 - Si immola letteralmente su calcio di Kolarov indirizzata verso Sepe. Per il resto solito servizio di pulizia aerea con interventi poderosi. Nel secondo tempo lascia più spazio a Dzeko e ha la sfortuna di toccare il pallone nell'azione del gol del 2-0.

Bastoni 6 - Benissimo nei duelli aerei, in anticipo e conduzione è un bel vedere. Si conferma in grande crescita, pulito anche negli interventi. Nel secondo tempo si perde Dzeko che calcia alto. Il migliore dei suoi nel complesso.

Gagliolo 5 - Soffre un po' Under che ogni tanto gli va via. Poche per la verità. Arroccato in difesa, spinge poco davanti perché il Parma va profondo appena può. Nel secondo tempo non vede mai la porta.

Deiola 5,5 - Partita silenziosa e molto caparbia, lavora sottotraccia facendo densità e uscendo su Kolarov. Ma nel secondo tempo si addormenta e viene bruciato sullo stacco da Cristante che fa gol.

Stulac 5 - Poco dinamismo, un po' di filtro in mezzo ma niente più. Scolastico, cerca la verticalizzazione spesso e volentieri ma non sempre la trova. 

Barillà 5,5 - Lui è sì dinamico ma non riesce a incidere. Ha il compito di uscire sul primo portatore e accompagnare l'azione sull'asse di sinistra. 

82' Di Gaudio ng

Siligardi 5,5 - Fatica a trovare la posizione preferita. Tra le linee poco incisivo, cerca di cucire il gioco per le punte. Ci riesce poco. 

61' Ceravolo 5 - Doveva far salire la squadra, praticamente non la vede mai. Ultimo atto mesto al Tardini. 

Gervinho 5 - Era la sua partita ma non ha mai trovato il tempo di entrarci e di partecipare. Malgrado ci provi e abbia voglia, si spegne e dà tutto (pochissimo) nel primo tempo. Sparisce nella ripresa.

Biabiany 5,5 - Meglio di Gervinho, aiuta in fase difensiva più dell'ivoriano ma non trova mai la chiave. Raddoppiato, gestisce male qualche pallone che poteva essere giocato meglio. 

69' Sprocati 5 - Tocca pochi palloni, non si vede mai. Freschezza ne ha ma non la porta in campo. 

D’Aversa 5,5 - Fa quello che può chidendo male un girone di andata straordinario. Veramente da dieci. La lode è rappresentata dalla promozione in Serie A, in una grande annata. Peccato per quesrta partita che poteva finire meglio la promozione in Serie A, prova a riprenderla ma non ci riesce mai neanche con il 4-4-2. 

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Simone Zerbilli: ecco il carabiniere eroe di Fidenza che ha salvato i bambini sul bus

  • Cronaca

    "Prelievi ingiustificati fino a 9 mila euro, fornitori non pagati": l'incubo dei condomini di via Meucci

  • Attualità

    La terra torna a tremare a Borgotaro: paura tra i cittadini

  • Cronaca

    Giallo a Polesine: donna trovata morta nel Po

I più letti della settimana

  • Casello di Parma chiuso fino al 25 marzo

  • Tenta il suicidio ingoiando 200 pastiglie di Xanax: l'amica lo salva avvertendo i poliziotti

  • Detenuto pesta e manda in coma il compagno di cella per una telefonata: 37enne condannato

  • Spariscono 400 mila euro dai conti di 8 condomini: denunciati altri tre amministratori

  • Colf ruba i gioielli da un'abitazione, poi li indossa e mette una foto su Facebook: 47enne denunciata

  • Scialpi choc: "(Per il cuore) Ho rischiato di morire tre volte da gennaio"

Torna su
ParmaToday è in caricamento