Parma, non rovinare tutto

Mancano tre giornate: derby e play off gli obiettivi stagionali

Basta con le chiacchiere, è ora di giocare a calcio. Potrebbe essere sintetizzato così il messaggio che Roberto D'Aversa ha fatto arrivare a alla sua squadra ,  nella settimana della verità che dirà molto sulle possibilità di un Parma che piano piano si sta sgonfiando. La ripresa degli allenamenti dopo la rovinosa sconfitta subita a Bassano è stata segnata da un pizzico di tensione dipinta sul volto di giocatori e staff per tutto quello che è successo in queste due settimane. Con un colloquio denso di significato, con poche parole decise e significative, Roberto D’Aversa ha lasciato intendere ai suoi che è l’ora dei fatti. La strigliata, rapida, è avvenuta in mezzo al campo, tra una seduta e l'altra con il gruppo in cerchio. Da martedì la squadra fa allenamenti doppi e dovrebbe continuare con questo lavoro fino a venerdì, giorno in cui, probabilmente, il Parma andrà in ritiro per preparare la sfida contro il Sudtirol è la volata finale che prevede anche il derby con la Reggiana, diventato l'ultimo obiettivo da centrare assieme al secondo posto nella regular season. Basta chiacchiere con riferimento a quella conferenza stampa capitanata da Lucarelli che non deve essere andata giù, per come si è svolta e per gli strascichi polemici che si è portata indietro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia sfiorata a Riccò, autobus divorato dalle fiamme: l'autista fa scendere gli studenti e li salva

  • Incidenti stradali

    Trecasali, si schianta con la moto contro il muro: grave al Maggiore

  • Cronaca

    "Mi spara, mi spara", 79enne minaccia la fidanzata del figlio: in casa aveva un fucile e una pistola

  • Cronaca

    Vandalismi all'Itis: bagno imbrattato con escrementi, gli studenti: "La scuola è nostra e va rispettata"

I più letti della settimana

  • San Secondo: 29enne esce in bicicletta e scompare

  • Pastorello, si schianta con l'auto contro un albero: muore 30enne

  • Il bimbo morto a 18 mesi aveva ingerito metadone

  • Carica Parma, torna Lizhang

  • Week end carico di eventi: mostre e cibo

  • Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Torna su
ParmaToday è in caricamento