xii obesity week, dal 10 al 20 ottobre 2019 a parma

Presentata la XII edizione di OBESITY WEEK, a Parma da giovedì 10 a domenica 20 ottobre, la lunga serie di appuntamenti dedicati alla prevenzione dell’obesità e ai corretti stili di vita, che ogni anno chiamano a raccolta esperti di molte discipline, impegnati in incontri, convegni e momenti scientifici e divulgativi sul complesso e variegato tema dell’obesità.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Parma, 7 ottobre 2019 - A Parma da giovedì 10 a domenica 20 ottobre, si svolgerà la XII edizione di OBESITY WEEK (www.obesityweek. info), la settimana lunga dedicata alla prevenzione dell’obesità e ai corretti stili di vita, che ogni anno chiama a raccolta esperti di molte discipline, impegnati in incontri, convegni e momenti scientifici e divulgativi sul complesso e variegato tema dell’obesità. A presentare questa mattina, presso la Sala Stampa della Residenza Municipale, il ricco calendario di iniziative, sono stati Nicoletta Paci assessore alla Sanità del Comune di Parma, Leone Arsenio ideatore e presidente di Obesity Week, presidente ADI regione Emilia Romagna e direttore scientifico di Progress in Nutrition, Gian Paolo Ceda dell’Ordine dei Medici Provincia di Parma, Francesca Scazzina delegata del Magnifico Rettore dell'Università di Parma e membro del Comitato scientifico Obesity Week e Simona Marziani presidente Lions Club Parma Ducale. «L’iniziativa non poteva che nascere a Parma nella capitale della Food Valley, e, secondo l’Unesco, “Città creativa per la gastronomia” - ha evidenziato Leone Arsenio -. Temi centrali di questa edizione di Obesity Week saranno: qualità del cibo, salute, sedentarietà, rischi dell’attività fisica, educazione e ambiente». «Parma, oltre ad essere un riferimento mondiale in tema food, ha una tradizione di pratiche in fatto di cultura alimentare che ne hanno fatto un modello - ha proseguito Nicoletta Paci -. La rassegna è ogni anno sempre molto seguita e si concentra su un tema molto caro alla città». Francesca Scazzina si è concentrata sull’importanza di una sana e corretta alimentazione: «Anche come Ateneo, il nostro interesse è quello di parlare di questi argomenti e cercare di educare la popolazione. Abbiamo definito un “Modello Parma” che identifica tutte le iniziative volte alla promozione dei corretti stili di vita». «L’obesità non è solo un problema estetico, ma è una malattia cronica che comporta delle conseguenze importanti per la salute dell’individuo. Molto importante è l’attività di prevenzione che passa dalla corretta alimentazione e dall’attività fisica», ha aggiunto Gian Paolo Ceda. «I principi di un corretto stile di vita portati avanti da Obesity Week, rientrano pienamente nella missione di tutela della salute della popolazione e dell’ambiente portata avanti dal Lions Club International», ha concluso Simona Marziani. La rassegna avrà due momenti principali: Giovedì 10 ottobre, ore 20, all’Antica Tenuta Santa Teresa Str. Beneceto si svolgerà la “Serata OBESITY WEEK” con la consegna del premio Obesity Week XII Award ad Antonio Bonetti professore associato di Medicina Interna e docente di Medicina dello Sport dell’Università di Parma e alla memoria di Ugo Zuliani, primo cattedratico di Medicina dello Sport dell’Università di Parma. Venerdì 18 ottobre sarà il giorno del Convegno Medico ECM “DA QUI ALL’OBESITÀ: Diabesità la sfida globale”, all’Auditorium “C. Gabbi” del Credit Agricole Green Life (ex Centro Cavagnari) di via La Spezia. Una giornata dedicata all’approfondimento e alla riflessione su diabete e obesità, in collaborazione con Gruppo di Studio sull’Obesità (SIEDP) e Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica - Sezione Emilia Romagna (A.D.I.). Alla conferenza stampa erano presenti, tra le molte rappresentanze, anche Enzo Molina presidente LILT, Giuseppe Zammarchi presidente Croce Rossa Italiana Parma e Gabriella Raise delegata del Direttore Generale dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. La manifestazione, nata da un’idea di Leone Arsenio, gode del patrocinio di: Comune di Parma, Provincia di Parma, ADI Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica sezione Emilia Romagna, SIO Società Italiana dell’Obesità, CONI Comitato Regionale Emilia Romagna, Servizio Sanitario Regionale (AUSL e Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma), OMCEO Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Parma, Università degli Studi di Parma, UPI Unione Parmense degli Industriali, Centro Etica Ambientale di Parma, LILT Lega Italiana Lotta ai Tumori, Croce Rossa Italiana, Lions Club International Distretto 108 TB, AMMI Associazione Mogli Medici Italiani, I Musei del Cibo Parma, Associazione Culturale Arkheoparma. Obesity Week ha ottenuto il sostegno di Parmalat, Consorzio del Formaggio Parmigiano-Reggiano e Stardea. Per informazioni e iscrizione ai corsi accreditati è a disposizione il sito: www.obesityweek.info. PROGRAMMA DEGLI INCONTRI Giovedì 10 ottobre Serata OBESITY WEEK Antica Tenuta Santa Teresa Str. Beneceto, 26, Parma, ore 20 Consegna Obesity Week XII Award a Antonio Bonetti e Ugo Zuliani - Medicina dello Sport Università di Parma Venerdì 11 ottobre Convegno ECM “ALIMENTAZIONE E TERZA ETA’” Sala Convegni – Casa di Cura Città di Parma, Piazzale Maestri, 5 - Parma, Ore 20.30 Per informazioni e iscrizione: contattare Ufficio Pubbliche Relazioni della Casa di Cura Città di Parma Sabato 12 ottobre Evento ECM “Le nuove frontiere della nutrizione: il digiuno” Residenza Gasparini – Università Cattolica del Sacro Cuore - Piacenza, ore 8.30 – 16.30 Per informazioni e iscrizione: contattare il Provider Proteo, Stradone Farnese, 25 (PC) T+39.0523.332722, proteo@proteo-srl.it, www.proteo-srl.it Domenica 13 ottobre I Quattro amori” – Affetti di Pietra Cimitero Monumentale della Villetta, Ingresso principale, ore 11,00 – 12,30 A cura di Giancarlo Gonizzi, in collaborazione con le Guide di Parma Partecipazione libera. Si consiglia di essere sul posto 10 minuti prima dell’inizio della visita. Per informazioni e iscrizioni: www.obesityweek.info Giornata Mondiale dell’Alimentazione ai Musei del Cibo In occasione della “Giornata mondiale dell’Alimentazione”, apertura straordinaria con orario normale e ingresso gratuito in tutti i Musei della Provincia di Parma. Eventi e iniziative (degustazioni, laboratori, conversazioni) con ingresso gratuito per tutti Per informazioni: www.museidelcibo.it Martedì 15 ottobre Convegno medico - I Martedì dell’Ordine, “Attività fisica e rischi per la salute” Sede dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Parma, via Po 134, Parma, ore 21.00 - 23.00 Evento ECM riservato agli iscritti OmCeo Parma In collaborazione con l’Ordine dei Medici di Parma Mercoledì 16 ottobre Presentazione Volumi - “La sostenibilità delle carni e dei salumi in Italia. Salute, sicurezza, ambiente, benessere animale, economia circolare e lotta allo spreco”, di Elisabetta Bernardi , Ettore Capri , Giuseppe Pulina, Franco Angeli Edizioni - “In difesa della carne”, di Andrea Bertaglio - Lindau Editore Libreria LaFeltrinelli Village, Barilla Center - Via Emilia Est - Parma, ore 18.00 - 19.00 Partecipazione libera Giovedì 17 ottobre Seminario medico “Indicazioni e controindicazioni alla pratica sportiva” Aula Canuto - Dipartimento di Medicina e Chirurgia, Viale Istituti Universitari, Traversa n. 3 C, Ospedale Maggiore - Ingresso Viale Gramsci, 14 - Parma, Ore 15.00 - 18.00 Partecipazione libera, per info e iscrizioni: www.obesityweek.info Venerdì 18 ottobre Convegno Medico ECM - “DA QUI ALL’OBESITÀ: Diabesità la sfida globale” Auditorium “C. Gabbi”, Credit Agricole Green Life (ex Centro Cavagnari), Via La Spezia n° 138 - Parma Ore 8.30 - 13.30 | 14.30 - 18.00 In collaborazione con Gruppo di Studio sull’Obesità (SIEDP) e Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica - Sezione Emilia Romagna (A.D.I.) Domenica 20 ottobre “Insieme per Sempre” – Coppie oltre il tempo Cimitero Monumentale della Villetta, Ingresso principale, ore 11,00 – 12,30 A cura di Giancarlo Gonizzi, in collaborazione con le Guide di Parma Partecipazione libera. Si consiglia di essere sul posto 10 minuti prima dell’inizio della visita. Per informazioni e iscrizioni: www.obesityweek.info
Torna su
ParmaToday è in caricamento