rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
ParmaToday San Leonardo

Accademia Proscenio taglia il nastro

Ultima giornata di selezioni sabato 11 marzo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Accademia Proscenio taglia il nastro il 18 marzo: questa la giornata di inizio delle lezioni. Sono già stati visti diversi candidati nelle due prime giornate dedicate alle selezioni. L’undici marzo sarà l’ultima possibilità per prendere parte alle audizioni per entrare in Accademia Proscenio, un corso di formazione continua e intensiva rivolta a chi desidera intraprendere o approfondire un percorso umano e/o professionale nel mondo della recitazione promosso dall’associazione culturale Il Gabbiano. Si potrà partecipare alle selezioni anche, facendone richiesta alla direzione, in modalità online. Per prenotarsi basta inviare il proprio cv alla mail accademiaproscenio@virgilio.it. Chi verrà selezionato verrà convocato per il provino - a cui seguirà un colloquio motivazionale. Il corso, che partirà il 18 marzo, prevede 48 ore mensili di lezione, strutturate in incontri da tenersi sabato pomeriggio e domenica (12 ore settimanali) dedicati a una o più discipline, per un totale di 1000 ore di formazione, da svolgersi in un primo momento da marzo a giugno e poi - dopo la pausa estiva - nei mesi tra settembre e giugno. Le materie previste sono: recitazione, movimento e teatro fisico, tecnica vocale parlata, dizione, elementi di musica, elementi di doppiaggio, drammaturgia, storia del teatro, recitazione davanti alla telecamera, recitazione in inglese. Le lezioni avranno luogo presso il Teatro Ennio Magliani di Corcagnano e presso la sede operativa dell'associazione culturale Il Gabbiano in Via Testi, 4, a Parma. L’intento didattico che spinge Accademia Proscenio deriva dalla consapevolezza che oggigiorno a un attore vengono sempre più richieste capacità di avere consapevolezza di sé, del sistema corpo-voce-emozioni, oltre ad abilità trasversali legate all’evoluzione multimediale del settore dello spettacolo. Sempre più spesso, infatti, gli attori devono integrare la loro preparazione con corsi tematici dedicati. Il nostro progetto si pone l’obiettivo di colmare questa lacuna attraverso una formazione già integrata in partenza. Al termine del corso è prevista la presentazione pubblica di tutti i lavori degli allievi con tempi, luoghi e modalità che verranno definite nel corso del ciclo didattico. Il corso è aperto a tutti coloro che vogliano investire il loro tempo per formarsi in modo completo come attori. Verranno selezionati tra gli 11 (numero minimo) e i 20 (numero massimo) partecipanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accademia Proscenio taglia il nastro

ParmaToday è in caricamento