RESPONSABILE REPARTO COLLAUDO MECCANICO - T18A4761

Settore: Industria E Manodopera / Personale Operaio / Meccanico
Azienda: CPL & Taylor
Data annuncio: 17/01/2019
Sede di lavoro: Parma
CPL &
TAYLOR® By Synergos Srl seleziona per azienda di impiantistica

            RESPONSABILE COLLAUDO MECCANICO

(Rif. MO-2BBF0)

Il 
candidato/a deve avere maturato alcuni anni di esperienza in Aziende
impiantistiche con le mansioni di montaggio e collaudo impianti (Italia/Estero).

 

Il candidato dovrà relazionarsi quotidianamente con
l'ufficio meccanico e con la Direzione Generale.

Supervisionerà il team sia dei collaudatori in
officina sia dei trasfertisti che si occupano di interventi tecnici presso I
clienti.

La persona sarà affiancata dall'Operation manager e
dal capo officina.

 

Il candidato/a ideale possiede un DIPLOMA tecnico.

 

Completano il
profilo spirito di iniziativa, orientamento ai risultati e capacità
organizzative.

 

Residenza o  domicilio richiesti: provincia di Parma e Reggio Emilia e province
limitrofe.



Sede di lavoro e mobilità territoriale : la sede di lavoro è a Parma

 

Inquadramento contrattuale: assunzione a tempo indeterminato con inquadramento
da valutare in base all'esperienza maturata.

 

Per
rendere più efficace la tua candidatura, cerca CVLIVE
su  GOOGLE PLAY e APP STORE, realizza la
tua VIDEOPRESENTAZIONE , caricala sul
tuo canale YOUTUBE e INVIACI il link insieme al tuo CV.

CVLIVE
è GRATUITO.

WWW.CVLIVE.IT

 

I Candidati (L.903/77) sono invitati a leggere  l'informativa sulla privacy D.Lgs.  n.196/03, sul sito www.cpltaylor.it   ed inviare l' autorizzazione al
trattamento  dati personali. Le offerte
sono rivolte a tutti i candidati senza differenza di genere.

 

 

CPL & Taylor  By Synergos Srl

Ricerca e
Selezione del Personale - Aut. MLSPS Prot.13/I/0008775

 

Sede principale
di Mantova :

Via Frattini, 7
46100 Mantova

Sede Operativa di Parma :

Via Toscana 45/1, 43123 Parma

tel.  +39
0376 324703

fax. +39 0376 1760126

Candidati per questo lavoro

Partner:
Guide TrovaLavoro
Torna su
ParmaToday è in caricamento