Dal 1° luglio torna il Welcome Point matricole

Fino al 31 ottobre nel Sottopasso del Ponte Romano attivo il punto di informazione e accoglienza per studenti e futuri studenti

 Dopo l’altissimo gradimento registrato lo scorso anno, dal 1° luglio nel Sottopasso del Ponte Romano torna il Welcome Point Matricole, il punto estivo di informazione e accoglienza dell’Università di Parma per i futuri studenti, le matricole e le loro famiglie, realizzato in collaborazione con Comune di Parma – Informagiovani ed ER.GOAzienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori.

Attivo dal 1° luglio al 31 ottobre (periodo in cui si effettuano le pre-registrazioni e le immatricolazioni ai corsi di studio dell’Ateneo, e in cui è massima la richiesta di informazioni) al ParmaUniverCity Info Point, il Welcome Point Matricole è un supporto indispensabile per le future matricole e anche per tutti coloro (studenti già iscritti, familiari, ecc.) che desiderano informazioni sui servizi, gli alloggi, le tasse e tutto quanto fa riferimento al sistema organizzativo dell’Ateneo.

Sarà aperto dal lunedì al sabato, con l’unica chiusura della settimana di Ferragosto. Da segnalare l’apertura anche il sabato mattina, per andare incontro alle esigenze degli studenti e delle famiglie. Questi gli orari di apertura: da lunedì a venerdì 10-19; sabato 10-13

Il personale dell’Università sarà presente tutti i giorni e in tutti gli orari di apertura. Il personale dell’Informagiovani del Comune sarà presente il lunedì e il mercoledì dalle 10 alle 13 e il martedì e il giovedì dalle 15 alle 18.30, e sarà disponibile “da remoto” su appuntamento il mercoledì e il venerdì dalle 15 alle 18.30.

Il personale di ER.GO non sarà in presenza ma “da remoto”, tramite la chat on line di ER.GO, il martedì dalle 14 alle 15.30 e il giovedì dalle 11.30 alle 13. Oltre a poter parlare con gli operatori per informazioni dirette, i visitatori potranno ritirare guide e dépliant cartacei sull’Ateneo, sui 91 corsi di laurea e sui servizi offerti dall’Università e dalla città. E potranno anche acquistare gli articoli del merchandising Unipr, scontati del 20% per gli studenti.

Il Welcome Point Matricole è stato pensato per potenziare e migliorare le attività di accoglienza e informazione indirizzate alle future matricole e ai neo iscritti all’Università: l’idea di fondo è quella di accoglierli al meglio, mettendo lo studente al centro, e creando un servizio in cui poter trovare, raccolte in un unico luogo, tutte le informazioni utili per la vita universitaria, e che nello stesso tempo possa essere spazio informativo per tutti gli studenti e i cittadini interessati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non solo matricole, però: il coinvolgimento di professionalità connesse a tutti gli aspetti della vita universitaria rende il Welcome Point Matricole un punto attrattivoanche per gli studenti già iscritti all’Università di Parma, che possono trovarvi risposte a tutte le loro richieste d’informazioni. La posizione strategica del punto, in pieno centro, rappresenta inoltre simbolicamente il luogo d’incontro tra l’Ateneo e la città di Parma, e la rappresentazione concreta dell’idea di Parma Città Universitaria. Per tutte le informazioni sul Welcome Point Matricole si può consultare la pagina dedicata sul sito web unipr:www.unipr.it/welcomepointmatricole

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Nuova ordinanza: dal 26 giugno i posti a sedere su bus e treni possono essere occupati al 100%

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Ospedale Maggiore: nessun paziente Covid in terapia intensiva

Torna su
ParmaToday è in caricamento