rotate-mobile
Attualità

"Lasciatevi trasportare": presentata la lista dei candidati Filt Cgil Parma alle elezioni per il rinnovo di Rsu e Tep

L'appuntamento è per l'11, 12 e 13 maggio: al centro della campagna temi come la sicurezza a bordo, la clausola sociale e la tutela legale degli autisti

Sono imminenti le elezioni per il rinnovo delle RSU (rappresentanze sindacali unitarie) in Tep Spa. In vista di questo cruciale appuntamento, in agenda per l'11, 12 e 13 maggio, è stata presentata questa mattina in conferenza stampa alla Camera del Lavoro la lista dei candidati FILT CGIL Parma, che, illustrando il loro programma all'insegna del motto LASCIATEVI TRASPORTARE, hanno fatto il punto sui temi caldi del trasporto pubblico locale e del futuro della Tep, con particolare riferimento alla sicurezza per autisti e cittadinanza (tema di grande attualità anche alla luce di un contesto sociale profondamente mutato dalla pandemia), alla clausola sociale nel rinnovo dell'affidamento del servizio, alla tutela legale degli autisti, alla regolamentazione dello smartworking per il personale impiegatizio e alla questione mensa aziendale.

Alla conferenza sono intervenuti Laura Bertolini, segretaria generale FILT CGIL Parma, Lisa Gattini, segretaria generale CGIL Parma, ed Errico Giannelli, funzionario di categoria, oltre a 4 degli 8 candidati RSU per la FILT territoriale: Doriana ZanichelliAlessandro NeriMatteo Perini e Mario Scolastico.

Lisa Gattini ha tenuto a sottolineare il grande valore della partecipazione al voto, sia come espressione della democrazia all'interno dei luoghi di lavoro che rispetto al ruolo della rappresentanza, tanto più in quella che è una delle più rilevanti aziende pubbliche del territorio, strategica in un ambito, quello della mobilità, che impatta su tutta la cittadinanza.

Errico Giannelli ha poi evidenziato come la lista FILT presenti un gruppo di candidati rinnovato rispetto al passato, in cui è sensibile la presenza di delegati giovani e dove la rappresentanza femminile costituisce un valore aggiunto in un contesto tradizionalmente maschile.

Infine Laura Bertolini, segretaria generale della FILT territoriale, ha rivolto un "invito a tutti i lavoratori e le lavoratrici della Tep a dare la propria preferenza ai candidati della lista FILT CGIL che, come hanno dimostrato in tutti questi anni, prestano sempre attenzione all'ascolto delle esigenze di tutte e tutti, cercando di fare sintesi e portare le diverse esigenze ai tavoli di trattativa, che come sappiamo a volte sono anche molto difficili. Ne è dimostrazione il grande ruolo che la FILT CGIL ha svolto nell'ultima RSU, grazie alla quale siamo comunque arrivati, tra l'altro in un momento storico molto complicato a causa della pandemia, al rinnovo di tutti gli accordi aziendali. Rinnovo che non era per niente scontato. Ne dà dimostrazione il grande sciopero che c'è stato a febbraio del 2020, col 100% di partecipazione. Invitiamo dunque a rinnovare la fiducia nella FILT CGIL perché questa RSU avrà altrettante sfide importanti da affrontare, quali l'affidamento del servizio - che come sappiamo oggi è ancora in proroga - con l'ottenimento di tutte le clausole sociali necessarie per garantire il mantenimento di tutti lavoratori e dei diritti acquisiti in questi anni con la contrattazione aziendale, oltre che il mantenimento del CCNL applicato. Altra sfida sarà quella di sottoscrivere i futuri accordi aziendali, la cui scadenza è prevista per il 2025".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lasciatevi trasportare": presentata la lista dei candidati Filt Cgil Parma alle elezioni per il rinnovo di Rsu e Tep

ParmaToday è in caricamento