rotate-mobile
Mercoledì, 29 Novembre 2023
Attualità

Parma e il Pnrr: finanziati 32 progetti per 72 milioni di euro

Da oggi consultabile la pagina tematica Pnrr sul sito del Comune con tutte le info

Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza): Parma protagonista con 32 progetti finanziati per un importo pari a 72 milioni di euro. Da oggi tutte le informazioni sono reperibili sul sito del Comune di Parma, argomento Pnrr, nella pagina dedicata, al seguente link: https://www.comune.parma.it/it/argomenti/pnrr 

Il sindaco, Michele Guerra, il direttore generale, Pasquale Criscuolo, hanno illustrato, stamattina, nel corso di una conferenza stampa, la nuova pagina tematica e le importanti ricadute del Pnrr sulla città. Con loro era presente Ivano Dinapoli, Responsabile della Struttura Operativa Finanziamenti e Politiche Comunitarie del Comune di Parma.  

“Il Pnrr – ha rimarcato il Sindaco, Michele Guerra – è la sfida più importante che sta impegnando gli Enti Territoriali. Un piano straordinario con risorse significative destinate anche alla città di Parma: 72 milioni di euro, articolati su 32 progetti. Accanto a questi fondi, l’Amministrazione ha stanziato risorse proprie per il cofinanziamento di alcune delle progettualità messe in campo. Oggi presentiamo il nuovo sito dedicato al Pnrr in cui i cittadini potranno vedere quali sono i progetti finanziati, in che misura incideranno sul nostro territorio ed avere tutte le informazioni circa questo piano epocale che impegna l’Ente in prima persona”.  

Il direttore generale Pasquale Criscuolo ha rimarcato come l’Amministrazione si sia organizzata per dare seguito in modo efficiente, efficace e rapido ai progetti del Pnrr. “Il Comune ha adottato tutte le misure per essere performante e virtuoso. Il nuovo sito dedicato risponde alle necessità di trasparenza, informazione e legalità”. Ha ricordato l’accordo sottoscritto di recente tra Comune e Guardia di Finanza di Parma proprio a tutela della legalità e della imparzialità nelle misure di assegnazione degli appalti legati al Pnrr.   

Si tratta di un piano epocale che, da molti, è stato paragonato al piano Marshall, messo in atto a conclusione della seconda guerra mondiale per ricostruire l’Italia e l’Europa devastate dal conflitto. Il Pnrr è la declinazione nazionale delle misure approntate dalla Commissione Europea, attraverso il Next Generation EU, per ovviare alle ricadute della pandemia. Un piano di finanziamenti per “ricostruire” l’Europa post pandemia, con investimenti mirati in ambiti strategici.  

Per l’Italia le risorse stanziate nel PNRR sono pari a 191,5 miliardi di euro, da impiegare nel periodo 2021-2026, ci cui 68,9 miliardi sono sovvenzioni a fondo perduto. Il Pnrr si articola in sei Missioni: Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo; Rivoluzione verde e transizione ecologica; Infrastrutture per una mobilità sostenibile; Istruzione e ricerca; Inclusione e coesione e, ultima missione, Salute. La pagina tematica dedicata al PNRR, sul sito del Comune di Parma, è suddivisa in cinque sezioni e fornisce uno strumento chiaro ed efficace a disposizione della cittadinanza per avere uno sguardo completo ed aggiornato per quanto riguarda i progetti messi in atto dal Comune. Le sezioni sono sei: Cosa è il Pnrr; Le Missioni; Il Piano Nazionale Complementare; I progetti del Comune di Parma e le notizie aggiornate. 

Sono 32 i progetti finanziati a Parma suddivisi per macro aree. Di questi 10 riguardano la macro area “Strutture Infanzia, Edilizia Scolastica e Palestre”, altri 9 fanno riferimento alla macro area “Edilizia Sociale e Rigenerazione Urbana”, mentre 3 sono legati a “Mobilità e Trasporto Sostenibile”, altri 7 per “Sociale, disabilità, marginalità e fragilità” e 3 per il Digitale.  

Una mappa interattiva mostra tutti e 32 i progetti su una cartina digitale del Comune di Parma. Cliccando su ognuno di essi è possibile avere le informazioni inerenti il progetto, per ognuno di essi, poi, è presente una scheda dedicata con tutte le informazioni del caso.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma e il Pnrr: finanziati 32 progetti per 72 milioni di euro

ParmaToday è in caricamento