rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Attualità

La Ricerca in piazza Garibaldi

Il 20 maggio

Il 20 maggio si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale degli studi clinici (International Clinical Trials’ Day) con lo scopo di aumentare la consapevolezza del cittadino sull’importanza della ricerca clinica, come requisito necessario per far progredire le conoscenze scientifiche e migliorare i trattamenti delle malattie. Per l’occasione, i professionisti dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma con le associazioni dei pazienti vogliono celebrare questa giornata nella Piazza principale della città, insieme.

L’obiettivo dell’iniziativa è aiutare i cittadini a comprendere quanto la ricerca medica sia un lavoro esteso e complesso semplificando il linguaggio, e sensibilizzarli sul valore aggiunto di una ricerca di qualità, rispettosa delle norme esistenti, che metta sempre al centro il paziente. Così ricercatori, medici e volontari delle associazioni saranno in Piazza Garibaldi a Parma, dalle ore 9.30 alle ore 13.30, per informare correttamente i cittadini, sfatare falsi miti e luoghi comuni. Un’occasione per conoscere come si svolge uno studio, qual è il ruolo dei pazienti che partecipano, e perché la ricerca è così importante per la nostra salute. In particolare, saranno i giovani ricercatori a presentare alcuni dei progetti in corso al Maggiore dedicati alla prevenzione di patologie in ambito cardiovascolare, neurologico ed oncologico.

L’evento, patrocinato da Comune e Università di Parma, è organizzato dalla Struttura complessa Ricerca clinica ed epidemiologica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma con la collaborazione dell’associazione per la lotta all’ictus cerebrale (ALICE), l’associazione per l’assistenza e la ricerca in cardiochirurgia (AARC), AVOPRORIT, l’Unione Parkinsoniani di Parma e la Lega Italiana per la lotta contro i tumori (LILT).1

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Ricerca in piazza Garibaldi

ParmaToday è in caricamento