Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità

Servizio Taxi: al via lo studio per il nuovo bando

Prorogato il periodo di sperimentazione del sistema di turnazione del servizio Taxi fino ad aprile 2025

Al via lo studio tecnico che porterà, nei prossimi mesi, alla predisposizione del bando per il rilascio di nuove licenze Taxi. Il Comune di Parma ha affidato il servizio specialistico alla FIT Consulting srl di Roma, società esperta a livello nazionale ed europeo nella mobilità, nella logistica e nel trasporto pubblico non di linea. Nei prossimi mesi la società provvederà all’identificazione di una metrica di calcolo del valore della licenza e alla definizione del testo, anche col parere dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti (A.R.T.). La legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea (L. 21/92), infatti, prevede che siano le Amministrazioni comunali a provvedere al rilascio delle licenze, attraverso un bando di pubblico concorso, da sottoporre preventivamente all’A.R.T.

In attesa del bando, il Comune di Parma ha prorogato fino al 9 aprile 2025 il periodo di sperimentazione del sistema di turnazione del servizio Taxi e altri interventi sperimentali tra cui il prolungamento in periodo estivo del turno 8, il “cambio turno” per un massimo di tre turni al mese per ogni tassista, il meccanismo delle “doppie guide” e la flessibilità di inizio e fine turno.

Il sistema sperimentale di turnazione del servizio Taxi è in vigore dallo scorso ottobre: in questo periodo sono emersi buoni risultati, soprattutto in termini di maggiore copertura delle fasce orarie più critiche, con la conseguente riduzione dei tempi di attesa. La proroga, prevista dal Regolamento comunale per autoservizi pubblici non di linea a mezzo autovettura (taxi e noleggio con conducente), arriva al termine del confronto con le Associazioni di rappresentanza e col Consorzio Radio Taxi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio Taxi: al via lo studio per il nuovo bando
ParmaToday è in caricamento